Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Chiamala bolletta del gas, se ti va…

In questi giorni di turbolenze nel nord Africa ed in Libia nello specifico ecco che si paventa l’aumento del prezzo del gas e le associazioni di consumatori si agitano.

Oggi in azienda abbiamo ricevuto la bolletta della A2A per la fornitura di gas (per il riscaldamento) ed il totale è degno di nota: € 959,00.

Andando però a leggere la bolletta in dettaglio, vedo che per i Servizi di vendita (ovvero il gas) l’importo è di € 405,97 ovvero meno della metà dell’intero importo.

Poi abbiamo i servizi di rete ad € 169,47. Poi arrivano le imposte per un totale di € 227,63 ed infine, non neghiamoci niente, ecco l’Iva pari ad € 156,09.

A prescidere che il fatto che addebitino l’Iva anche sulle imposte mi sembra realmente truffaldino, resta il fatto che il costo totale del gas è pari ad € 575,44 ed i restanti € 383,56 sono di imposte ed Iva.

Tu chiamala bolletta del gas, se vuoi, ma qui il gas incide solo del 60%… il resto, al solito, sono tasse…

4 commenti su “Chiamala bolletta del gas, se ti va…

  1. Pingback: Il prezzo del metano cala sui mercati internazionali, ma in Italia…aumenta! « Paoblog

  2. enrico
    26 aprile 2011

    Sono Ladrate legalizzate.

  3. Pingback: Prova tu a non pagare il dovuto allo Stato… « Paoblog

  4. Pingback: Il governo fa un regalo alle banche « Paoblog

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: