Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Dopo l’India, “Dolcezza” si insedia a Londra

Otto mesi dopo la sua trasferta in India ed un intermezzo a New York, ecco che la Dolcissima Muna, cara amica e cittadina del mondo, ha fatto nuovamente le valigie per insediarsi a Londra.

Sul suo Blog oggi ha scritto in merito ai problemi pratici che sta affrontando a Londra. Vediamo cosa racconta…

Ho compiuto la mia prima settimana qui a Londra. Il tempo passa veloce, sono accadute tante cose: ho cominciato la scuola, ho sistemato la mia casetta, ho fatto il colloquio per il National Insurance Number (una specie di codice fiscale che ti permette di lavorare qui a vita), mi hanno affidato a un medico di base nel  mio quartiere e ho iniziato a fare un po’ di colloqui per un lavoretto…

Il prossimo passo da buona cittadina è capire come funziona la raccolta differenziata: non tutti i quartieri la fanno, ma il mio sì, in alcune vie passano a ritirarlo sotto casa, tanto che ho incontrato qualcuno che porta a casa l’umido dall’ufficio per poterlo riciclare, ma non so se passano anche da me. Però ci sono dei piccoli cassonetti per differenziare, devo solo capire bene dove!

In questi giorni c’è il sole, una primavera meravigliosa fatta di uccellini che cantano, scoiattolini che scorrazzano, fiori che sbocciano e giacche abbandonate sulle panchine… aumentano le persone che fanno lunghi tratti a piedi e sulle bici (c’è un bike sharing incredibile!), anzi, vado proprio a prendere un po’ di sole!

2 commenti su “Dopo l’India, “Dolcezza” si insedia a Londra

  1. Poppea
    11 aprile 2011

    Grande Muna!

    Sono sempre contenta di ricevere sue notizie, se poi sono così positive…

  2. Elena
    9 aprile 2011

    Una bella boccata d’aria le sue parole! 🙂

I commenti sono chiusi.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 aprile 2011 da in Amore, Amicizia & Sentimenti, Gli Amici, Pensieri, parole, idee ed opinioni, Turismo con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: