Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

“Il vento è cambiato”, ma non per l’uso dell’immagine della donna

Leggo sul Corriere:

Il comitato nazionale «Se non ora quando», ha espresso sconcerto di fronte alla campagna pubblicitaria lanciata dal Partito democratico romano per lanciare la Festa dell’Unità di Roma.

«L’abbinamento fra lo slogan “Cambia il vento” e l’ennesima immagine strumentale del corpo femminile», si legge in una nota, «ci lascia stupite e attonite. Il comitato protesta ancora una volta di fronte all’uso del corpo delle donne come veicolo di messaggi che nulla hanno a che fare con esso e invita il Partito democratico romano a ritirare la campagna, anche per rispetto verso milioni di donne italiane il cui voto è stato fondamentale nelle amministrative e nei referendum nazionali del 12 e 13 giugno».

Un commento su ““Il vento è cambiato”, ma non per l’uso dell’immagine della donna

  1. Poppea
    24 giugno 2011

    Concordo

I commenti sono chiusi.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 23 giugno 2011 da in Burocrazia e/o Politica, Leggo & Pubblico, Persone & Società con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: