Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Tra il consumo omologato e quello rilevato, secondo me c’è lo spazio per parlare di truffa (legalizzata,ovvio…)

Ho già parlato a suo tempo di consumi, sia di quelli falsi della Smart sia in senso generale, tuttavia in questi giorni ho comprato Quattroruote e sono incapace di accettare 😉 una volta di più i dati riferiti ai consumi omologati rispetto a quelli rilevati.

Non mi spiego infatti una cosa: se al ristorante mi danno un pesce per un altro, scatta la frode alimentare, se al distributore erogano meno benzina di quanto dichiara il display è frode commerciale (e non solo), se un concessionario mi vende un auto che ha caratteristiche diverse da quelle reali posso chiedere la risoluzione del contratto (perlomeno sulla carta), se la Ferrero millanta valori nutrizionali errati o, perlomeno,  li propone in maniera tale da indurre il consumatore a sbagliare le sue valutazioni, scatta la multa, ma se il costruttore mette in vendita automobili dichiarando un consumo lontanissimo da quello in condizioni reali d’utilizzo… va bene così.

E’ evidente che le omologazioni sono eseguite secondo le normative vigenti, il che sta a significare che sono le normative ad essere impostate in modo tale da privilegiare le case automobilistiche a totale discapito del consumatore; c’è anche da dire che falsando i consumi reali, si falsano anche le emissioni inquinanti ed entra in gioco il meccanismo degli incentivi, ecc.

Il consumo, però, tanto più ai prezzi attuali, incide pesantemente sui costi di gestione di un’auto. Se dichiari una percorrenza media di 26 km/lt ed invece l’auto ne fa 15, la differenza è di 747 litri su 28.000 km. (è la mia percorrrenza annua) ed al prezzo del gasolio pari ad € 1,71 significa spendere 1277 € in più rispetto al previsto. Secondo me è una truffa.

Leggo su Quattroruote che se il venditore omette informazioni che avrebbero portato l’acquirente a comprare un’altra vettura, si può parlare di pratica commerciale scorretta. Dichiarare un consumo per un altro, causando una perdita economica certa al cliente, (e conosciuta dalla Casa e dalla rete di vendita)  secondo me è truffaldino. E truffaldine sono le norme, chi le ha scritte e chi, ben sapendo di questa stortura, non fa nulla per cambiare le cose.

Ricordo che a suo tempo, quando ho acquistato la Toyota, il venditore mi disse di non aspettarmi consumi buoni come la vettura che avevo in quel momento. Essere corretti, quindi, è fattibile, senza perdere il cliente, infatti ho acquistato la Toyota.

Leggevo inoltre della signora californiana Heathet Peters che ha acquistato una Honda Civic Hybrid, credendo a quanto dichiarato sul depliant, dove si dichiarava una percorrenza di 50 miglia per gallone (equivalente +/- a 4,6 lt/100 km.) se non fosse che quella reale era a malapena di 28 miglia/gallone.

L’automobilista americana ha quindi condotto in prima persona una battaglia legale che l’ha vista vincitrice in aula ed ha ottenuto un risarcimento di 9867 dollari. 🙂

Quindi anche se il consumo dichiarato era omologato, in certe nazioni per i consumatori ingannati è possibile ottenere giustizia…

Torniamo ai valori pubblicati sul numero di maggio di Quattroruote. Ironico il fatto che il consumo omologato più attendibile sia quello di una vettura come la Mercedes SL 500 ovvero un tipo d’auto (€ 135.013) che non è certo acquistata da chi ha problemi a riempire il serbatoio… 😉

Peugeot 208 1.6 e-HDI

Consumo omologato: 26,3 km./lt. – Consumo rilevato: 15,8 km./lt – Emissioni CO2 omologate: fino a 100 g/km – Rilevate: da 141 a 170 g/km.

Fiat Punto 0.9 TwinAir

Consumo omologato: 23,8 km./lt. – Consumo rilevato: 13,0 km./lt – Emissioni CO2 omologate: fino a 100 g/km – Rilevate: da 171 a 190 g/km.

Mercedes SL 500

Consumo omologato: 10,9 km./lt. – Consumo rilevato: 8,3 km./lt – Emissioni CO2 omologate: da 191 a 240 g/km – Rilevate: da 241 a 300 g/km.

Nissan Qashqai 1.6 dCi

Consumo omologato: 20,4 km./lt. – Consumo rilevato: 13,4 km./lt – Emissioni CO2 omologate: da 101 a 140 g/km – Rilevate: da 191 a 240 g/km.

Kia Sportage 1.7 CRDI

Consumo omologato: 18,9 km./lt. – Consumo rilevato: 14,6 km./lt – Emissioni CO2 omologate: da 101 a 140 g/km – Rilevate: da 171 a 190 g/km.

Ford Focus 1.0 Ecoboost S.W. – Consumo omologato: 19,6 km./lt. – Consumo rilevato: 12,2 km./lt

Bmw 116i – Consumo omologato: 17,2 km./lt. – Consumo rilevato: 12,1 km./lt

Fiat 500L 1.3 16V Multijet 2 Popstar

Consumo omologato: 23,8 km./lt. – Consumo rilevato: 15,5 km./lt – Emissioni CO2 omologate: da 101 a 140 g/km – Rilevate: da 141 a 170 g/km.

Volvo V40 D2 Kinetic

Consumo omologato: 27,8 km./lt. – Consumo rilevato: 16,4 km./lt – Emissioni CO2 omologate: fino a 100 g/km – Rilevate: da 141 a 170 g/km.

Bmw 640d Gran Coupè Futura

Consumo omologato: 17,5 km./lt. – Consumo rilevato: 11,4 km./lt

Mercedes CLS 350 CDI 4Matic

Consumo omologato: 14,9 km./lt. – Consumo rilevato: 10,4 km./lt

Audi A7 Sportback 3.0 TDI 313 Cv. Tiptronic quattro

Consumo omologato: 15,6 km./lt. – Consumo rilevato: 11,2 km./lt

Tata Aria 2.2 16V 4×4  Pride

Consumo omologato: 13,9 km./lt. – Consumo rilevato: 10,8 km./lt – Emissioni CO2 omologate: da 171 a 190 g/km.  – Rilevate: da 241 a 300 g/km.

7 commenti su “Tra il consumo omologato e quello rilevato, secondo me c’è lo spazio per parlare di truffa (legalizzata,ovvio…)

  1. Pingback: Era ora: l’UE studia nuovi test per modificare il metodo di test del consumo carburanti, | Paoblog

  2. Pingback: Anche quest’anno riesco a “razzolare come predico”… | Paoblog

  3. Pingback: Consumi dichiarati irreali? In Germania puoi restituire l’auto | Paoblog

  4. Pingback: La politica commerciale di Toyota non la capisco… | Paoblog

  5. flori2
    8 gennaio 2013

    Dipende come si guida, dove si guida e come si rileva il consumo. D’estate i consumi scendono e si allineano con quelli dichiarati.

    • paoblog
      8 gennaio 2013

      i miei consumi non si allineano …resto allineato con i dati più veritieri pubblicizzati negli Usa ….

  6. Pingback: E’ disponibile online la guida 2012 per un “eco-guida” « Paoblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: