Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Le ex-ragazze di un noto politico…

Ricevo da fonte assolutamente attendibile e ben informata, per cui anonima solo per chi legge, una chicca che riguarda le ex-ragazze di un certo politico di spicco, ora non in carica.

Giorni fa un giovane diplomatico che lavora nel Ministero degli Esteri,  è andato a prendere la macchina che aveva parcheggiato in un viale ed ha notato che nell’auto posteggiata dietro c’erano un ragazzo e una ragazza.

Fa manovra in modo normale per uscire dal posteggio, forse si appoggia piano piano all’auto di dietro o forse no, ma comunque tutto in modo normalissimo.

Al primo semaforo rosso viene affiancato da questi due che intanto l’hanno seguito e la ragazza, che si vedeva essere strafatta, gli ha urlato che aveva danneggiato la loro auto ecc… Ecc… Al che lui le fa notare che sta delirando, che non ha causato nessun danno e che, comunque, possono chiamare i vigili per chiarire la cosa…

A questo punto la ragazza gli salta addosso e gli morde una mano, mentre il suo ragazzo fotografa tutto e poi gli dicono che se non paga i danni del’auto lo denunciano per molestie, visto che hanno le foto a dimostrarlo.

Lui ovviamente va dai Carabinieri e denuncia tutto.

Nel giro di pochi giorni viene chiamato tre volte in caserma e sempre lo stesso maresciallo, gentilissimo, gli fa ripetere la versione dei fatti. Lui si insospettisce e infatti, alla fine, il maresciallo gli chiede se può ritirare la denuncia, che si tratta di due ragazzi problematici, che bisogna avere comprensione…

Insomma: alla fine scopre che la ragazza è una delle frequentatrici di un certo palazzo romano e che di fatto si è ridotta a ricattare la gente per strada…

Stesso metodo (fotografie e ricatti) ma mirando più in basso: che pena…

La mia fonte non è certa del dettaglio finale, tuttavia gli pare che per quieto vivere il giovane diplomatico abbia ritirato la denuncia…

> In sintesi la vittima, attendibile, di un tentato ricatto da parte di personaggi di bassa lega, ma adeguatamente protetti, ritira la denuncia per il quieto vivere?

W l’italia, W gli italioti….

5 commenti su “Le ex-ragazze di un noto politico…

  1. Paoblog
    1 giugno 2012

    sicuramente sarà difficile cambiare questa società senza mettersi in gioco in prima persona, ogni tanto…

  2. Poppea
    1 giugno 2012

    Io non l’avrei ritirata nemmeno sotto minaccia di una pistola

  3. Bosch
    31 Maggio 2012

    Non so se siano peggio quei due o chi dovrebbe fare rispettare la legge……

    Che paese!!!

  4. Morbida Dolcezza
    31 Maggio 2012

    Ma sì! Diamogliela sempre vinta!

    Non denunciamo mai nulla e continuiamo a subire passivamente tutte le angherie ed i soprusi.

    Poi però non stupiamoci se le cose vanno in un certo modo e se in questo paese sono sempre i delinquenti ad avere la meglio.

  5. Lollo
    31 Maggio 2012

    Il giovane diplomatico non deve lamentarsi. Accettando di ritirarla, cede all’assurdo sistema e automaticamente entra a farne parte.
    (inciso: sicuramente non l’ha ritirata per il quieto vivere ma per non stroncarsi l’eventuale carriera anzitempo, ma il succo non cambia)

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: