Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Le caramelline Tic tac Lilliput della Ferrero costano oltre 140 €/kg.

un articolo che leggo su Il Fatto Alimentare

Le caramelle “Tic tac lilliput” non sono come le altre, si tratta di un prodotto cult da collezione, soprattutto se si sceglie la confezione Weekly pack special edition, composta da sette mini scatoline di vari gusti avvolte in un voluminoso imballaggio di plastica.

Il prodotto è talmente curato che sembra pensato per le occasioni speciali o da offrire centellinato agli amici. Forse per questo motivo si possono comprare in Autogrill al modico prezzo di 142,9 €/kg.

È vero che nei periodi di crisi economica qualche azienda riduce i formati per spendere meno, ma forse in questo caso Ferrero ha esagerato.

 

Come si vede chiaramente nella tabella, più la confezione di confetti rimpicciolisce, più aumenta il prezzo.

Abbiamo già segnalato come nelle tabaccherie le scatoline singole vengono vendute allo stratosferico prezzo di 64 €/kg.

Ma al peggio non c’è mai fine, ed ecco spuntare in Autogrill la confezione con sette mini-scatoline di Tic tac in edizione speciale venduta a 3,90 euro,  che vuol dire un prezzo record superiore a  140 euro al chilo.

 

L’edizione limitata di Tic tac lilliput costa 10 volte più di altre caramelle come Ricola, Alpenliebe, Galantine… e fino a 20 volte di più rispetto a quelle di marche meno famose.

Qualche settimana fa abbiamo chiesto a Ferrero delucidazioni sul prezzo delle confezioni singole,ma l’azienda ci ha risposto così: “Tic-Tac Lilliput è uno dei tantissimi nuovi prodotti che si trova in una primissima fase di sperimentazione (non industrializzata). Non si è pertanto in grado di rispondere alla sua richiesta”.

Adesso che abbiamo scoperto l’esistenza di una versione da collezione che costa più dello Champagne millesimato, il fatto che i confetti siano composti per il 95% da zucchero venduto a circa  1 euro al chilo, ci sembra ancora più rilevante.

* I prezzi sono stati rilevati in Autogrill per la confezione da sette pezzi di Weekly pack special edition, in tabaccheria per la confezione singola  da 3,9g  e in un supermercato Unes a Milano pe le confezioni da 18 e 49 g, sempre nei mesi di settembre-ottobre 2012.

Un commento su “Le caramelline Tic tac Lilliput della Ferrero costano oltre 140 €/kg.

  1. Pingback: Io insisto, perchè non comunicare in italiano con gli italiani? « Paoblog

I commenti sono chiusi.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 25 settembre 2012 da in Consumatori & Utenti, Leggo & Pubblico con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: