Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

La App per identificare gli stalker che ti chiamano con numero anonimo

1522

Ieri leggevo un articolo che raccontava come una donna sia riuscita a far arrestare il molestatore (tu chiamalo stalker, se ti va) che la perseguitava, grazie all’App Whooming consigliatale peraltro proprio dai Carabinieri.

Questa, in sintesi, la vicenda:

Dopo oltre tre mesi di telefonate minatorie e minacce a sfondo sessuale i carabinieri hanno arrestato S.V., 52 anni, residente in Brianza, già noto alle forze dell’ordine per reati analoghi.All’oscuro che la sua vittima, una donna di 46 anni, separata, anche lei residente in Brianza, si era scaricata sul cellulare l’applicazione svela numeri. I carabinieri di Monza, che erano stati proprio loro a consigliare alla donna di scaricare l’applicazione, lo hanno fermato in una cabina telefonica di Brugherio con ancora la cornetta in mano.

Articolo correlato: con ZITTO puoi respingere le chiamate in entrata sul tuo telefono analogico.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: