Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Gonfiate le gomme al distributore? Nove volte su dieci vi faranno sbagliare pressione

di Maurizio Caprino

Gli italiani non controllano quasi mai la pressione delle gomme perché sono indolenti o perché sanno che facendolo da un distributore di carburante si viene guardati come marziani e si rischia pure di trovare manometri imprecisi?

E i gestori dei distributori mettono così poca attenzione al servizio pressione gomme perché solo a loro volta indolenti o perché tanto sanno che pochi clienti lo apprezzeranno?

Non lo sapremo mai, ma la sensazione è quella del cane che si morde la coda.

E comunque una cosa è certa: non pensiate di capire davvero se le vostre gomme sono correttamente gonfiate utilizzando le attrezzature che vi mette a disposizione un gestore: 9 su 10 sono imprecise, quando non sono proprio rotte o sotto chiave. Lo ha documentato un’indagine di Aci e SicurAUTO.it.

Forse per ottenere un servizio migliore ci toccherà pagarlo, come si sta iniziando a fare in Germania?

Articoli correlati: Arriva l’inverno e le pressione scende La pressione delle gomme dopo l’inversioneGonfia gli pneumatici e consumi meno

Dimostrazione pratica di come può variare il comportamento di un’auto in situazioni di emergenza con pneumatico non correttamente gonfiati. (Fonte: SicurAuto.it)

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 ottobre 2013 da in Il mondo dell'automobile (e non solo), Leggo & Pubblico con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: