Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: La piramide di fango

di Andrea Camilleri

Sellerio – Pagg.  261 – € 14,00 (lo vendo ad € 6,00 + spese spedizione)

xl43-piramide-fango-140530172438_medium.jpg.pagespeed.ic.VVro_TxHha

Trama: Un uomo morto in un cantiere. Mezzo nudo, colpito alle spalle di un proiettile. Il cadavere di Giugiù Nicotra è il punto di partenza dell’ultima indagine di Salvo Montalbano, l’investigatore più famoso d’Italia, partorito dalla penna di Andrea Camilleri.

A Vigàta sono giorni di pioggia intensa e inarrestabile, uno di quei periodi in cui l’acqua non sembra voler smettere di scendere dal cielo e mischiarsi alla terra, rendendola viscido fango.

Giugiù Nicotra è stato ucciso mentre cercava riparo in una galleria formata da grossi tubi per la costruzione delle condotte dell’acqua. Un omicidio misterioso.

Tra tentativi di depistaggi e indizi che divengono man mano più chiari, Montalbano si addentra nel mondo torbido e fangoso dei cantieri e degli appalti pubblici assegnati irregolarmente. Ma l’intuito e la capacità di osservazione dell’investigatore faranno ancora una volta la differenza nella strada che porta alla verità.

Letto da: Paolo

Opinione personale: Se ho letto tutti i libri con le indagini di Montalbano, ci sarà un perchè. 😉 Anche questa volta si conferma una lettura divertente con Catarella che fa i soliti salti mortali con la lingua italiana e con indagini che si collegano all’attualità raccontata dalla cronaca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: