Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Una ditta lascia un buco milionario, ma lo Stato casca in piedi. Io invece no…

Autore: Pietro Vanessi  unavignettadipv.it

Autore: Pietro Vanessi
unavignettadipv.it

Nel 1999 un cliente che servivamo da 10-15 anni ha cominciato a non pagare e nel giro di pochi mesi ci siamo trovati con un buco di 50 milioni (di lire) che per comodità converto in valuta corrente ovvero 25.877,26 €.

Abbiamo pagato i dipendenti, i materiali, l’Iva, il cliente ha ovviamente usato i materiali che gli abbiamo fornito e noi siamo rimasti con un pugno di mosche in mano.

Fino ad oggi, quando dopo soli 15 anni (!) ecco arrivare la Pec (caro il mio Testimone, hai visto che serve? 😀 ) con la quale il curatore fallimentare racconta per filo e per segno l’iter della pratica e propone una ripartizione parziale fra i vari creditori della somma disponibile.

E’ interessante leggere che ci viene offerto l’1% del credito ovviamente senza interessi….

 Screenshot 2014-10-06 14.48.59

interessi che però vengono applicati al 100% del credito che sarà destinato ad Inail ed Equitalia

Screenshot 2014-10-06 14.48.35

Screenshot 2014-10-06 14.48.46

Il tutto a testimonianza che davanti alla Legge tutti i cittadini sono uguali 😀 ma lo Stato è un pò più uguale.

Tu chiamala Equità, se ti va…

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: