Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Francesco de Gregori. Guarda che non sono io

Francesco_De_Gregori_Guarda_che_non_sono_io-356x400

“Guarda che non sono io” è un “ritratto” – uno dei tanti possibili – di Francesco De Gregori.

Il primo volume fotografico su Francesco De Gregori: più di 100 foto inedite, interviste e contenuti speciali. Tra immagini e parole, un viaggio lungo quarant’anni di musica e incontri sulla strada.

Ad anticipare l’uscita di un nuovo album, questo libro racconta – attraverso una selezione di immagini e parole – la storia di Francesco De Gregori.

Viaggi, live, backstage, incontri: 40 anni di storia, in bianco e nero o a colori, mossi o posati, che sembra di poter sfogliare insieme al protagonista. Tanto da chiedergli “Ma qui dov’eri? Cosa facevi? Cosa stavi suonando?”.

Con le risposte che si intuiscono attraverso i testi, selezionati dai curatori del volume, che mettono insieme ricordi, riflessioni, aneddoti. Fino a delineare i contorni di una storia “ancora in movimento” e di un modo di fare musica.

Dopo una galleria di foto inedite, un approfondimento sull’artista e i suoi dischi, più un’intervista esclusiva di Steve Della Casa e una di Gabriele Ferraris a Guido Guglielminetti, produttore di Francesco da quasi 25 anni.

Completa il libro una raccolta di appunti e manoscritti di nuove e vecchie canzoni. Guarda che non sono io è un affascinante ritratto di De Gregori e del suo modo di fare musica.

 

 

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14 ottobre 2014 da in Cultura - Arte - Musica, L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni, Leggo & Pubblico con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: