Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Muganga. La guerra del Dott. Mukwege alle violenze sessuali in Congo

5635687

Questo libro è un pugno allo stomaco, e deve la sua forza agli sguardi incrociati di due testimoni di primo piano.

Colette Braeckman, grande specialista del Congo, ne percorre le strade – ma anche i sentieri tortuosi e fangosi – da oltre trent’anni. Appassionata di quel paese e scandalizzata dalla sorte riservata ai più deboli, torna sulle sequenze del disastro, ci fa rivivere le ore più nere degli ultimi vent’anni.

Un piccolo “corso di storia”, indispensabile per chi vuole comprendere il perché di questa violenza senza precedenti. Ci invita poi a districare i moventi dei “signori della guerra” senza fede né legge, fa eco alla sofferenza delle donne, si presta ad ascoltarle, rende omaggio a quelle che si rimettono in piedi…

Colette Braeckman denuncia e amplifica la testimonianza di Denis Mukwege, l’uomo che ripara le donne e che, incessantemente, si trova costretto a ricominciare la sua opera…

Spirito pratico, attivo in prima linea, il dott. Mukwege, osservatore fuori dal comune ha sfiorato la morte più di una volta.

Vive nel profondo tutti questi orrori. Con lui, è certamente il medico che parla, ma anche l’uomo, il cittadino si esprimono con urgenza. I suoi obiettivi sono forti, spesso sconvolgenti.

Col suo sguardo perspicace e le sue riflessioni personali, Denis Mukwege completa a meraviglia il racconto allucinante di una guerra che dura incessantemente da decenni e che non accenna a diminuire.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 12 novembre 2014 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: