Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Se compri una licenza software online, occhio al rinnovo automatico…

web 00Sul numero di Hi-Test (Altroconsumo) di settembre c’è un articolo dedicato ai siti dove ecquistare e scaricare (download) programmi (software) e dove si raccomanda di prestare la massima attenzione in quanto spesso questi download si portano appresso dei programmi che non solo non abbiamo richiesto, ma che si installano a nostra insaputa e, ad esempio, modificano il nostro motore di ricerca ed installano barre di strumenti di discutibile utilità.

In realtà dopo qualche fregatura in tal senso. è facile notare come in calce alla maschera dell’Installer (il programma che si occupa di installare un programma su pc) vi siano delle caselle preselezionate con l’indicazione, in caratteri molto più piccoli e difficili da notare, del programma o funzionalità che verrà installata.

Download senza rischi (leggi l'articolo in pdf)_Pagina_3(immagine tratta da Hi-Test – Altroconsumo.it)

Correttezza vorrebbe che tale possibilità sia indicata all’acquirente con la stessa visibilità data alle altre opzioni, ma così non è e spesso te la devi cercare, ed anche se la trovi la casella è preselezionata, per cui devi ricordarti di togliere questa opzione.

Errare è umano ed infatti lo scorso anno quando ho acquistato la Suite internet di Bitdefender per 3 PC, non ho notato la casella del rinnovo automatico; due mesi prima della scadenza della licenza hanno cominciato ad arrivare con una certa frequenza le mail che avvisavano dello scadere dell’abbonamento, con offerte scontate per il rinnovo.

A posteriori posso dire che il mio ragionamento è stato che se mi offri il rinnovo va da sè che è perchè non è previsto quello automatico, se non fosse che 7 giorni prima della data di scadenza/rinnovo è arrivata una mail che indicava per l’appunto che la licenza sarebbe stata rinnovata, ma oltre che a leggerla in ritardo, non essendo interessato al rinnovo, in ogni caso non le ho dedicato l’attenzione necessaria.

E l’ottavo giorno è arrivato l’addebito automatico di Paypal per € 59,95.

Passato il primo momento di incertezza, ho ricostruito il tutto ed ho contattato il Servizio Clienti:

vi informo di aver ricevuto l’addebito per il Rinnovo di Bitdefender, che però non ricordavo fosse stato autorizzato e, avendo cambiato antivirus, non ero intenzionato a rinnovare.

Vero che avete inviato una mail di avviso, ma purtroppo non ho avuto modo di vederla in tempo utile per inviare la disdetta, ma in ogni caso nel recente accesso alla mia area personale pur avendo cliccato il link per revocare il rinnovo automatico, lo stesso non viene recepito dal sistema che continua a mostrare che lo stesso è attivo il che mi fa pensare che fossi convinto di averlo disattivato, in passato.

In seconda battuta, considerando che tutte le pagine sono in italiano, trovo scorretto far apparire un banner in inglese dove per di più la richiesta di disattivazione viene mostrata con minore evidenza rispetto alla richiesta di rinnovo automatico; ho notato infine non è neanche possibile cancellare la carta di pagamento ovvero, in questo caso, revocare l’addebito su Paypal.

Dopo poche ore ho ricevuto la risposta, in italiano, del Servizio clienti che mi informava di vaer girato la mia richeista direttamente all’azienda e che ci sarebbero voluti un massimo di 5 giorni lavorativi per la risposta che invece è arrivata, in inglese, il giorno successivo.

Nella risposta mi hanno comunicato di aver accettato la richiesta di rimborso, pur facendo notare che avevano inviato la mail di avviso 7 giorni prima della scadenza, cosa peraltro che non avevo messo in dubbio. Nel contempo mi hanno offerto un supersconto per il rinnovo, ma avendo già un altro antivirus ho ringraziato e declinato.

Il rimborso è arrivato oggi su Paypal dove peraltro, tanto per non sbagliare, ho provveduto a revocare i pagamenti automatici in essere per prodotti e/o servizi ai quali non sono più interessato.

E quindi ringrazio Avangate (Bitdefender) per aver accettato di rimborsarmi anche se, sulla carta, avevo torto.

Metti mai che mi scappa un’altra mail in arrivo… 😉

 

 

Un commento su “Se compri una licenza software online, occhio al rinnovo automatico…

  1. Poppea
    21 settembre 2015

    Ogni volta che devo scaricare qualcosa mi viene un nervoso……

    .ti serve un programma e te ne scaricano 3 e a volte non hai scelta, spesso desisto che vadano a farsi fottere

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: