Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un bimbo apre la “calza” e ci trova un prodotto scaduto da 9 mesi…

Ieri mi ha scritto il Testimone per segnalarmi una fatto accaduto in questi giorni.

Il suo bambino ha ricevuto la calza della Befana ed all’interno c’era una confezione di prodotti Walcor con un talloncino adesivo che indicava una data di scadenza precisa ovvero 30.09.2017.

prodotto1

Se non fosse che uno dei dolcetti all’interno ha una data di scadenza ben diversa:

prodotto2

Degno di nota il fatto che il prodotto sia stato acquistato da Esselunga e non dal supermercato cinese, per cui ci sarebbe da farsi delle domande in merito alla selezione dei fornitori e dei prodotti da parte di Esselunga.

Come precisa poi il Testimone:

I prodotti scaduti sono inconcepibili come la ridicola sorpresina, un minuscolo adesivo. Poi questi dolci restano in mano direttamente bimbi.

Quanti non se ne saranno accorti?  Io e Ram controlliamo sempre, ma non tutti lo fanno e i bimbi sicuramente no.

Ora il Testimone ha inviato all’azienda per le sue rimostranze; nel caso seguiranno aggiornamenti.

2 commenti su “Un bimbo apre la “calza” e ci trova un prodotto scaduto da 9 mesi…

  1. Ele di Siena
    13 gennaio 2016

    Ha fatto benissimo…

    Io comunque mi sono scaricata dal web un elenco con le effettive scadenze di alcune delle principali tipologie di alimenti.

    Perchè la data di scadenza precisa è obbligatoria per legge, ma a seconda del tipo di prodotto lo stesso si può consumare anche dopo la scadenza rispettando comunque altri limiti…

    Per esempio la pasta confezionata mi sembra di ricordare che si può mangiare anche entro l’anno successivo alla scadenza, lo yogurt fino a due giorni dopo, il latte, se bollito non cambia consistenza, anche due giorni dopo…

    I latticini meritano particolare attenzione, ed è ovvio che le caratteristiche nutrizionali ed organolettiche dei prodotti dopo la scadenza non sono le stesse, ma non fanno male…

    Fammi sapere come va a finire…

  2. Paoblog
    13 gennaio 2016

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: