Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Il libro di Martina: Foresta di cristallo

a cura di Martina Villa, curatrice della Pagina FB Quando nevica scarlatto

14457413_1091121610977825_2828771251411380543_n

Libro che narra l’esperienza vissuta dal medico Edward Sanders, recatosi nella cittadina africana di Mont Royal alla ricerca dei colleghi scomparsi Suzanne e Max, il quale scopre che all’interno della foresta sta avvenendo uno strano fenomeno: la vegetazione e gli animali si stanno cristallizzando.

Il racconto, a mio parere, è davvero molto originale e fa ben riflettere sul rapporto tra vita e morte e sui particolari tipi di “vita”, come la conservazione del corpo, integro, avvolto da una superficie di vetro e gioielli.

Questo tipo di immolazione è comunque considerabile come “vita”? Come una sorta di “immortalità”?

Bellissima anche la giustificazione data al fenomeno della cristallizzazione: il tempo. Come una reazione chimica satura che, arrivata al tracollo, produce dei cristalli, così il mondo, saturo del suo tempo, ha iniziato a cristallizzare irreversibilmente.

Senza dubbio si tratta di un ottimo libro, con delle descrizioni abbondanti e meravigliose, ma non crederete di riuscire a leggerlo in meno di tre giorni!

Qui non c’è adrenalina, non c’è suspence ed anche le scene d’azione sono narrate in modo lento, statico, come i cristalli e le pietre preziose che si formano sotto la superficie terrestre.

Ma rimane comunque un libro che vale la pena di leggere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: