Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Milanesi, finalmente arriva la Carta d’identità elettronica…

Il Comune di Milano emette la Carta d’Identità Elettronica, uno strumento sicuro e completo che vale come documento di identità e di espatrio in tutti i Paesi dell’Unione Europea e in quelli che la accettano al posto del passaporto.

identic_card_570-jpg

La Carta d’Identità Elettronica ha l’aspetto e le dimensioni di una carta di credito. È dotata di un microprocessore che memorizza le informazioni necessarie alla verifica dell’identità del titolare, compresi elementi biometrici come fotografia e impronta digitale.

È valida per la registrazione e l’accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione erogati attraverso lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale (www.spid.gov.it).

Inoltre contiene l’eventuale consenso o diniego alla donazione di organi o tessuti in caso di morte, che ogni cittadino può esprimere proprio quando chiede la carta d’identità.

Costo per il rilascio del documento:  € 22,20 da versare in contanti il giorno dell’appuntamento.

La Carta d’Identità Elettronica è rilasciata solo su appuntamento dagli sportelli anagrafici attivi in:

  • via Larga, 12
  • Sedi anagrafiche decentrate

Chi non può raggiungere gli uffici per gravi motivi di salute può rivolgersi al servizio Anagrafe a Domicilio.

Per chiedere o rinnovare la carta d’identità è necessario fissare un appuntamento telefonico chiamando il Servizio Infoline 02.02.02. Il servizio di prenotazione telefonica è attivo dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 20:00

È possibile fissare l’appuntamento per il rinnovo a partire da 180 giorni prima della scadenza del documento. L’appuntamento verrà concordato nella sede anagrafica preferita.

Non è necessario rinnovare la carta d’identità in occasione di cambi di indirizzo e di residenza.

Entro sei giorni lavorativi dalla data della richiesta, il documento verrà spedito tramite posta:

  • a casa del richiedente
  • oppure a un indirizzo indicato al momento della richiesta.

E’ possibile ricevere via email l’avviso di spedizione del documento. Basta fornire agli sportelli un indirizzo di posta elettronica consultato regolarmente.

Chi preferisce, potrà ritirare la Carta d’Identità Elettronica direttamente in Comune oppure delegare una persona che lo faccia al suo posto.

La scelta del ritiro in sede e l’identità della persona delegata sono da indicare agli operatori comunali al momento della richiesta.

E le vecchie carte di identità?

Le carte d’identità in formato cartaceo ed elettronico rilasciate in precedenza restano valide fino fino alla loro data di scadenza.

Fonte – Comune di Milano: Carta d’identità: informazioni generali

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: