Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Difficoltà per le ragazze

7282370

Difficoltà per le ragazze, per quelle che ancora non conoscono l’amore e rimangono attaccate a una promessa, fatta d’estate con un gelato in mano e al caldo di una panchina.

Per una madre stravagante che pensa solo alla tintarella, o a chissà cosa, e per la sua bimba “conciata come una cretina” con il “costume rosa con i volant in giro per le ascelle e per la pancia”, che non è mica un costume da donna, per lei che invece vuole sembrare già grande.

Difficoltà per la Betti, che deve comprare il primo reggiseno, si vergogna e non sa mica quale sia la sua taglia; e per la Sandra che vuole sapere come ci si sente se si aspetta un bambino, e spera di aspettarlo questo bambino per non perdere un uomo.

E per altre donne, per altre ragazze, che conoscono tardi il proprio padre al tavolino di un bar o che aspettano in un motel, con un body nero di lattice addosso, un uomo conosciuto in chat.

Rossana Campo in questi quattordici racconti, con una scrittura diretta e senza fronzoli, ci trasporta in altrettante vite e nei loro intoppi e ci fa conoscere personaggi eccentrici e sballati, ma incredibilmente veri nelle loro piccole paure e confusioni, nei loro scambi schietti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 novembre 2016 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: