Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Motel Voyeur

7555902

Alla fine degli anni Sessanta, Gerald Foos acquista un motel in Colorado con il solo scopo di soddisfare la sua inclinazione al voyeurismo.

Trascorre così trent’anni a spiare gli incontri sessuali dei suoi ospiti, accompagnando le sue osservazioni con appunti, disegni, schemi e tabelle.

Foos si considera un “ricercatore” e non un guardone, e negli anni Ottanta si mette in contatto con Gay Talese per raccontargli la sua esperienza.

“Motel Voyeur” è la storia di un’ossessione, ed è la storia degli ospiti del motel di Gerald Foos: coppie sposate, amanti occasionali, omosessuali giovani e vecchi, vedove, escort, fratelli e sorelle incestuosi, e tanti altri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 10 febbraio 2017 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: