Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: La scienza che allunga la vita

Elizabeth Blackburn è la scienziata vincitrice del premio Nobel per la medicina nel 2009 per la scoperta dei telomeri, un meccanismo fondamentale per comprendere le cause dell’invecchiamento e l’insorgenza delle malattie.

I telomeri sono la regione terminale dei cromosomi e proteggono e favoriscono la ripetizione del DNA e la riproduzione cellulare. Nel tempo, a causa della divisione cellulare, i telomeri si accorciano, provocando malattie e invecchiamento.

I telomeri sono l’unica parte della nostra sequenza genetica che è possibile modificare attraverso fattori non genetici come la dieta, lo stile di vita, il sonno, la meditazione.

Questa rivoluzionaria scoperta è presentata al grande pubblico in un saggio, con un programma che ci insegna come favorire l’allungamento dei telomeri e come prevenire l’invecchiamento delle cellule e migliorare la nostra salute.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 27 aprile 2017 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: