Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Perchè una donna senza figli deve “giustificarsi” per la sua scelta?

Concordo appieno con quanto letto nell’articolo citato nel post.

Ho alcune amiche che, vuoi per la mancanza di un legame affettivo consolidato vuoi per ragioni cliniche, non hanno figli e c’è sempre qualcuno che le pressa con domande allusive in tal senso e che a farle siano le mamme ansiose di diventare nonne oppure le amiche con un paio di figli, poco importa.

Resta una pressione psicologica che invade la sfera privata, visto che una donna potrà scegliere se avere figli o meno, ed amplifica la sofferenza in quelle che invece vorrebbero un figlio, ma non riescono ad averli.

Verissima poi la puntualizzazione sulla distinzione “Uomo-Donna” ovvero se qualcuno chiede ad un uomo se ha figli e lui dice di no, il discorso finisce lì, mentre una donna deve giustificare questo status.

Tra l’altro, una volta di più, ecco la mancanza di solidarietà fra donne, per me inspiegabile; preso atto che una parente, un’amica non ha figli, e saprà lei il perchè che forse ti avrà pure spiegato (anche se non sono fatti tuoi) ecco che le domande sono insistenti e ripetute nel tempo.

Donne che feriscono altre donne. Conosco una donna che avrebbe voluto avere un figlio, ma non è arrivato. Ne soffre, lo posso capire. Però quando ha saputo che una sua amica aveva abortito, non so la ragione (e non mi interessa) le ha letteralmente tolto il saluto, rompendo l’amicizia. E sto parlando di una donna con più di 40 anni al momento dei fatti.

Quale che sia stata la ragione che ha spinto questa donna ad interrompere la gravidanza, mi verrebbe da dire che avrebbe avuto bisogno di un’amica a fianco, piuttosto che essere rifiutata per la sua scelta personale. Eppure…

Certo, amicizie di questo tipo meglio perderle che trovarle, però in atti di questo tipo vedo molto egoismo ed invidia immotivata.

Copio un paio di passaggi dell’articolo linkato in calce:

Avere figli è meraviglioso? Non averne anche! Così in Spagna le donne NoMo stanno diventando un vero movimento. NoMo sono le donne che non hanno figli, la sigla viene dall’unione e abbreviazione della definizione inglese No Mother.

Ma non volere figli è stato, ed è ancora, un grande tabù. Qualcosa di cui giustificarsi alle cene con i colleghi di lavoro o ai pranzi in famiglia, dove puntuale per le donne in età feconda arriva la domanda impertinente a quando l’eventuale discendenza e a quelle fuori tempo massimo la domanda inutile sul perché non si sono riprodotte.

Se essere madri non è gratis, non esserlo è qualcosa che richiede sempre una spiegazione sul come e sul perché.

Se sei un uomo è altra cosa, alle stesse domande se l’uomo risponde con un no la conversazione finisce, mentre il no di una donna non è sufficiente, c’è sempre quell’istante di vuoto da colmare, occorre sempre particolareggiare se si tratta di una anomalia o di una stravaganza, perché l’attenzione sulla riproduzione è sempre focalizzata tutta sulla donna, perché se sei donna devi essere anche madre, dicono che c’è quell’implacabile orologio biologico tic-tac, tic-tac!!!

lettura integrale qui: Non madri, nessun vuoto da colmare. Cosa significa quella scelta che infrange gli stereotipi – Corriere.it

Annunci

Un commento su “Perchè una donna senza figli deve “giustificarsi” per la sua scelta?

  1. Ele d.S.
    8 maggio 2017

    Bravo!

    Ho fatto la scelta di non avere figli a circa 18 anni e ne sono sempre più convinta!
    Non mi sento per questo meno donna o incompleta…

    La maternità non è una necessità, ma una scelta.

    Mi piacciono i bambini, ma quelli degli altri e non per troppo tempo!!! Nel senso che avere un bambino in casa per più di mezza giornata mi manderebbe nei pazzi!!!

    La mamma è la cosa più bella del mondo, ma non tutte siamo adatte a farla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 maggio 2017 da in Leggo & Pubblico, Persone & Società con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: