Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Frutti di bosco contaminati, una storia mai finita: nuovo ritiro di lamponi surgelati

Sono passati 4 anni dall’allarme frutti di bosco contaminati in Europa, ma il problema non sembra del tutto risolto.

Tanto è vero che è solo alcuni giorni fa il sistema di allerta rapido europeo (Rasff) ha richiamato una partita di lamponi surgelati provenienti dalla Polonia e destinati ai mercati di vari paesi tra cui Francia, Germania, Olanda e Italia.

Mentre nel 2013 a preoccupare le autorità europee per un’intero anno furono i frutti di bosco all’epatite A, quelli di oggi contengono tracce di norovirus, in grado di causare gastroenteriti, anche molto pericoloso per anziani e bambini.

Fonte & dettagli : Frutti di bosco contaminati, una storia mai finita: nuovo ritiro di lamponi surgelati | il Salvagente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: