Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: L’ultima sonata. Un’indagine di Ardelia Spinola

Nella campagna di Albenga, i corpi di due giovani vengono ritrovati in mezzo al nulla: sono vestiti di tutto punto con abiti d’epoca, quasi a voler riprodurre una vecchia fotografia.

A eseguire l’autopsia è il medico legale Ardelia Spinola. Anche se non vuole ammetterlo, quello che ha per le mani è un caso singolare e fatica a non lasciarsi coinvolgere nelle indagini. Eppure questa volta deve starne fuori.

Le bastano le preoccupazioni della vita privata: Arturo, l’affascinante apicultore piemontese con cui condivide gioie e dolori, ha ripreso a vedere la ex moglie e, come se non bastasse, continua a pungolarla a proposito di un vecchio amore. E ci si mette anche l’adorato zio Gabriel a darle grattacapi.

Ma l’incontro inaspettato con una donna, magnetica e glaciale, che mostra un morboso interesse per il caso risveglia l’istinto di Ardelia. Perché lei non crede nelle coincidenze e sa che spesso la verità si nasconde sotto la superficie…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 luglio 2017 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: