Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: La via incantata

Il racconto si sviluppa lungo i passi dell’autore che ripercorre il mitico sentiero Bove in val Grande: le attese prima della partenza, le paure, le riflessioni sulle istanze romantiche della wilderness e l’incontro con alcuni ambientalisti, numi tutelari della Val Grande.

Una seconda linea narrativa si intreccia con la principale: è la storia di Giacomo Bove…

Si raccontano le avventure di Bove in Patagonia, in Congo e sugli oceani, immergendosi nel clima di quella fin de siècle intrisa di fiducia nel futuro, in cui transitano scrittori e si esplorano le Alpi sotto la guida del CAI.

“La via incantata” si trasforma così in un percorso interno ai sentimenti di amore dell’autore per le montagne, per poi aprirsi fornendo spunti di riflessione sulle differenze di approccio al mondo naturale, tra oggi e il clima positivista in cui visse Bove.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 18 ottobre 2017 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: