Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Alluce valgo, la chirurgia è l’unica soluzione al problema?

in sintesi un articolo che leggo su Altroconsumo; per la lettura integrale clicca sul link in calce

L’alluce devia lateralmente verso le altre dita e, nei casi più gravi, si sovrappone anche al secondo e al terzo dito.

Sono i sintomi dell’alluce valgo, una condizione in cui l’articolazione alla base del dito si deforma e si gonfia, con la caratteristica sporgenza ossea nota come “cipolla”.

Nei casi più gravi, se viene trascurato, tende a peggiorare e anche la normale camminata può diventare un problema.

Questa deformazione ha, almeno in parte, basi genetiche. Esiste una sorta di predisposizione familiare che comporta una particolare anatomia del piede come, per esempio, un’eccessiva mobilità dell’alluce di per sé.

Ci sono poi fattori legati alle nostre abitudini e posture che, nel tempo, portano l’alluce a deviare sempre più verso il secondo dito del piede.

Sotto accusa sono sicuramente i tacchi alti, che costringono a scaricare tutto il peso sulla parte anteriore del piede, mentre sarebbe meglio che fosse distribuito in maniera uniforme su tutto il piede.

Le scarpe a punta stretta rappresentano ugualmente un rischio, perché tendono a non dare lo spazio necessario alle dita, costringendole a stare troppo vicine e accentuando, così, la deviazione dell’alluce.

Con l’avanzare dell’età, il problema diventa più frequente. Sembra, infatti, che almeno un terzo degli anziani soffra di questa deformazione.

L’insorgere dell’alluce valgo può essere dovuto a malattie reumatiche come l’artrite reumatoide che coinvolgono le piccole articolazioni delle estremità e, quindi, anche quella alla base dell’alluce.

Le farmacie e i negozi specializzati in ortopedia propongono numerosi rimedi sotto forma di tutori, separatori e stecche, dietro la promessa di riuscire in qualche modo a risolvere il problema o ritardare il momento della chirurgia.

Rispondiamo ai dubbi più comuni. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 novembre 2017 da in Salute & Benessere con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: