Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

NO2, No grazie – Stop ai diesel in città

Interessante questa iniziativa, se abitassi a Milano aderirei al volo…

in sintesi:

L’iniziativa comprende un primo monitoraggio dal basso dell’inquinamento atmosferico da NO2 con rilevazioni a Roma, Milano e Brescia insieme alle associazioni Salvaiciclisti Roma e Basta Veleni di Brescia e a Bologna grazie all’impegno di Aria Pesa.

«Per lanciare un segnale inequivocabile a una classe politica timida e immobile, partiamo dal basso, con una mobilitazione nazionale. Chiediamo ai cittadini di impegnarsi in prima persona per due beni comuni inestimabili: l’aria e la salute. I diesel vanno banditi al più presto dalle nostre città. Le loro emissioni sono fuori controllo e altamente nocive per la nostra salute» spiega Anna Gerometta, presidente di Cittadini per l’Aria.

NO2, No grazie invita i cittadini a posizionare fuori dalla propria abitazione un campionatore in modo da ottenere i dati sulla concentrazione di biossido di azoto nell’aria.

Come funziona

Cerca la tua scuola sulla mappa, clicca sul puntatore e prenota il tuo campionatore misura NO2 entro il 21 gennaio 2018.

Il costo è di 30 euro che ci serviranno per l’organizzazione del progetto, i materiali e le analisi e comprende la quota associativa per il 2018.

Se sei socio WWF , Massamarmocchi, Confesercenti, Retake Milano e Retake Buccinasco, puoi prenotare un campionatore al costo di 20 euro cliccando a questo link

Per informazioni aggiuntive: CLICCA QUI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: