Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Sangue infetto

Tra le inchieste che a cavallo degli anni ottanta e novanta confluirono nel maxi-processo di Mani Pulite, lo scandalo del sangue infetto rappresenta una delle pagine più drammatiche.

Centinaia di migliaia di persone infettate dal virus dell’AIDS e dell’epatite C in tutto il mondo sono l’eredità di questa strage silenziosa compiuta da quattro colossi della farmaceutica, responsabili dell’immissione sul mercato di alcuni flaconi prelevati da soggetti ad alto rischio con la complicità di politici, funzionari e personale sanitario corrotto.

In che modo si diffuse l’epidemia? Chi sono i responsabili? Potrebbe accadere ancora?

Attraverso documenti e testimonianze inedite, Michele De Lucia rivela le verità nascoste di una vicenda sconvolgente, denunciando le ipocrisie che hanno impedito alle vittime di conoscere le ragioni di una tragedia ancora oggi difficile da comprendere.

Il libro è introdotto dalla prefazione dell’immunologo Fernando Aiuti, tra i massimi esperti del virus HIV in Italia e presidente onorario dell’ANLAIDS (Associazione Nazionale per la lotta contro l’Aids).

Clicca QUI per leggere l’intervista all’autore

2 commenti su “Un libro: Sangue infetto

  1. Ale
    27 aprile 2018

    Ho letto l’intervista. Se uno dice che la donazione di plasma dura 2 ore e mezza vuol dire che
    – non e’ un donatore di sangue (e vabbe’, avra’ i suoi motivi)
    – non si e’ nemmeno informato
    e il secondo punto mi fa dubitare del suo lavoro.
    Da donatore posso confermare che la donazione di plasma dura circa 50 minuti, puo’ arrivare forse ad un’ora e 10 minuti, se nei giorni precedenti si e’ bevuto poco. Tale dato e’ riportato anche dal sito istituzionale Plasma Italia http://www.italiaplasma.it/donazione/ ma anche, piu’ “modestamente” dal sito dell’AVIS: https://www.avis.it/donazione/i-tipi-di-donazione/
    Riportare dati errati sulla donazione di sangue non e’ un buon modo per incentivare la donazione di sangue.

    Ale

    • paoblog
      27 aprile 2018

      Ho postato il commento sulla Pagina FB de Il Salvagente, in calce al post dedicato all’intervista citata; vedremo se ci sarà risposta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: