Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Maternità

Maternità non significa necessariamente avere figli. Da questo assunto in apparenza paradossale si muove una delle riflessioni più originali e potenti degli ultimi anni su un tema che è diventato un campo di battaglia tra visioni del mondo sempre più inconciliabili.

Sheila Heti ha scritto un romanzo intimo, provocatorio, divertente, filosofico, che segue una struttura innovativa alimentata da domande continue a se stessa, all’I Ching, al caso beffardo di un lancio di dadi.

Sheila la narratrice si avvicina ai quarant’anni, la grande maggioranza delle amiche sta considerando la possibilità di avere un figlio o già l’ha avuto e lei si ritrova a ponderare una scelta che le appare difficilissima.

Il dubbio si insinua come un tarlo, cresce, scompare e ricompare monopolizzando il suo quotidiano, il suo lavoro, la sua relazione.

«Dovrei fare un figlio con Miles? No. In generale, dovrei avere un figlio? Sì. Allora devo lasciare Miles? No».

Sheila si informa, parla con medici, amici, parenti, si confronta con il compagno, non arriva mai ad una soluzione e fatica a trovare una risposta che le sembri giusta, saggia, morale.

Sogni ricorrenti dovuti all’ansia, un continuo scrutinio del proprio corpo, tutto le sembra iniquo. Soprattutto il destino già scritto di ogni giovane donna.

«Improvvisamente ti sembra che ci sia una gigantesca cospirazione per impedire alle donne intorno ai trent’anni, quando finalmente hai un po’ di cervello, di esperienza e di capacità, di fare qualcosa di utile con il loro talento».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 aprile 2019 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni, Persone & Società con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: