Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Suonano alla porta e la storia che sento è sempre la stessa…

Suonano al portone ed un giovanotto inizia a dire che è uscito dal centro di recupero, ecc. e cerca di piazzarmi in mano una scatola di cerotti.

Abbiamo già dato la scorsa settimana e chi si è fatto abbindolare ha dato 20 € per 3 cose che al super prendi a 5 €.

Quando si può aiutare qualcuno lo faccio, ma ben ricordo quello che lo scorso anno a Varese cercava di vendermi calze in un parcheggio, raccontando la stessa storia di questo, parola per parola.

Poi, dopo qualche tempo, in cronaca ho letto degli arresti di un gruppo di pluripregiudicati di origine campana che agivano in parcheggi ed autogrill, responsabili di estorsione, minacce, ingiurie, danneggiamenti verso gli utenti, nonché di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Quindi se mi avanza qualche spicciolo, la beneficenza la faccio mirata, scegliendo onlus conosciute.

D’altro canto ho buona memoria di volti e parole, come raccontavo tempo fa, per cui o cambiate storiella oppure sarà difficile che mi scuciate qualche Euro: Se il truffatore dopo un anno suona ancora alla tua porta…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: