Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Cecità

Testi & Foto di Loredana_sq18

Prendi questo libro ed innamorati di Saramago.
Poi leggerai tutto di lui.
Manca ancora tanto🌹 dopo dieci anni.
.
È un pugno nello stomaco questo libro che ti trascina fino nelle viscere dell’umanità.
Un libro potente, apocalittico, distopico, crudo e disturbante che ti afferra per il cuore.
Che ti prende già dalle prime righe come un tornado facendoti smarrire.
Che non ti risparmia nulla fino all’ultima pagina.
.
Immagina una città dove – dapprima ad uno ad uno, poi in massa – tutti diventano ciechi: un mare bianco latte che invade pupille straniate ed impotenti.
.
La cecità arriva, per una strana ed improvvisa pandemia e non lascia scampo.
Acceca la ragione di un’intera popolazione e la fa regredire.
Mette a nudo l’indole umana e ne tira fuori la vera natura.
.
“Dentro di noi c’è una cosa che non ha nome e quella cosa è ciò che siamo”
(cit.)
.
Siamo anche noi ciechi che, pur vedendo, non vedono?
.
E gli occhi sono davvero il filtro della ragione, dei sentimenti, della dignità?
.
Una storia senza tempo e senza luoghi.
Nessun riferimento, proprio per rimandare all’eternità della cecità umana.
Siamo sempre stati ciechi e sempre lo saremo.
.
Grandissima immensa metafora che va oltre il non vedere, il non percepire, il non essere più.
La sopraffazione dell’indifferenza e la devastazione dell’egoismo.
Uno stato di alienazione che cancella ogni visione di un futuro.
.
Lucido, claustrofobico, paradossale, forte, spietato, provocatorio, dissacrante.

Durissimo, difficile a tratti proseguire.
.
Pessimista ma con piccole isole di speranza…
.
Straordinario.
Per stile, scrittura, livelli di significato, rimandi continui a modernità e antichità.
.
👑 Superlativo
1000 e lode.
.
.
.
(Non è necessario immaginare una pandemia di cecità. Basta vivere a Milano in questi giorni)

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 febbraio 2020 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: