Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Ogni tanto controlla la tua CRS,perchè se poi ti serve…

Approfitto di un paio di episodi successi in questi giorni per consigliare ai cittadini di controllare la Carta Regionale dei Servizi (CRS) che, per molti, altro non è che la comodità di avere il Codice Fiscale sempre con sè, dimenticandosi che serve anche per accedere alla Sanità pubblica.

Lunedì mattina dovevo fare la prenotazione per il badante di mio padre, ma la CRS e’ scaduta da quasi 2 anni, non ha ricevuto quella nuova e non ha fatto nulla per risolvere, il che lo ha posto anche nella condizione di non avere un medico di base e visti i tempi difficili in cui viviamo, un punto di riferimento sanitario è meglio averlo.

Venerdì sera dovevo fare anche la prenotazione del vaccino per mio cognato, ma il numero della CRS era illeggibile, cosa che sapeva, ma “tanto a che mi serve?”; serve a fare la prenotazione del vaccino, ad esempio, che invece non è stato possibile fare.

Il giorno successivo ha chiamato in Comune e gli hanno dato l’appuntamento per il pomeriggio, quando gli hanno rilasciato una nuova CRS cartacea in attesa che arrivi il tesserino.

Ieri sera nuovo tentativo sul Portale, che ancora una volta non riconosceva i dati, per cui deve provare con il numero verde, ma va da sè che i tempi si allungano, visto che tramite il Portale tutto si svolge in 3 minuti, mentre al telefono ci sono lunghe attese da mettere in conto.

In conclusione: Avere una tessera con codice fiscale e dati per accedere alla sanita’, e’ importante, pero’ se e’ deteriorata o illeggibile, diventa un inutile pezzo di plastica.

Come raccontavo tempo fa in un post, non mi ero mai accorto che la CRS avesse una data di scadenza, anche perchè mi sembrava illogico.

Di fatto raggruppa la Tessera Sanitaria ed il Codice Fiscale il che la rende unica e personale. Lecito pensare che sia valida sino alla morte del titolare. Perchè farla scadere?

Preso atto che la CRS scade, a me non era mai arrivata la tessera in sostituzione.

Quindi se la tessera scade e non arriva quella in sostituzione è meglio attivarsi prontamente per non restare scoperti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: