Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Racconti del lago Vol. 5

Autori vari

Morellini Editore – Pagg. 354 – € 8,99 (ebook)

Trama: La letteratura di lago è una realtà ormai consolidata e sempre più apprezzata dai lettori. Ventuno autori, ognuno con un proprio stile, ci accompagnano tra le acque lacustri attraverso racconti in cui la bellezza degli sfondi è contrapposta al male e all’efferatezza dei delitti.Il viaggio inizia sul lago Maggiore, tra le stradine dell’isola dei Pescatori, e si sposta poi nell’affascinante Stresa, sotto la grande statua di San Carlo Borromeo ad Arona e sull’isola Bella.

Altre tappe ci attendono sulle sponde dei laghi di Maccagno, Mergozzo e d’Orta. Nuovi scenari si aprono poi sul lago di Varese e su quello di Como, per continuare, nel centro Italia, sul lago di Scanno. Il lago di Cingoli, così come quello di Albano e quello di Bracciano, cela fra le sue acque delitti e moventi.

E non mancano le mete straniere, con il lago di Lugano e la città di Cologny, affacciata sullo specchio del lago di Ginevra.Voci e storie diverse ma unite da un unico fil rouge: i segreti che avvolgono le sponde e le acque di questi magnifici e misteriosi territori.

Opinione personale: Della stesse serie ho già letto il Vol. 3, che mi era piaciuto, ed il Vol. 4 che al contrario avevo trovato scarso.

In questo caso, il giudizio nella mia classifica peresonale è Medio (3* su Kobo) e come già scritto in precedenza: “il bello di queste raccolte di racconti è che fra tanti autori conosciuti si ritrova sempre quello preferito e quindi racconti meno graditi sono poi compensati da altri più in linea con il nostro sentire.”

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 gennaio 2023 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: