Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Il terzo segreto

di Steve Berryvenduto

LCREI000000000001208_0

Trama: Nell’Archivio Segreto Vaticano sono conservati mille anni di documenti: la confessione di Galileo, l’ultima lettera di Maria Stuarda, il trattato firmato tra la Chiesa e Napoleone Bonaparte a Tolentino, la stesura originale del terzo segreto di Fatima…

Ma perché il pontefice Clemente XV trascorre lunghe ore nell’archivio per riemergerne poi angosciato e afflitto?

La risposta forse sta nella missione che il papa decide di assegnare a monsignor Colin Michener, suo segretario e amico di lunga data. Michener dovrà consegnare una missiva a padre Tibor, al quale Giovanni XXIII aveva affidato il compito di tradurre dal portoghese il terzo segreto di Fatima. La preoccupazione si trasforma in terrore quando l’anziano prete viene ucciso.

Letto da: Paolo

Opinione: Mi era stato consigliato da un amico, ma non mi è piaciuto. Fermo restando che nutro dei pesanti pregiudizi sulla Chiesa, intesa come Stato Vaticano, e sicuramente gli intrighi la fanno da padrone, anche con risvolti delittuosi forse, resto perplesso con la figura del sacerdote omicida, brutale e maligno fino al midollo.

Per cui poco credibile l’intera vicenda, dal mio punto di vista e ripetitiva. Vista la posizione che occupava, il Segretario papale mi è èarso troppo ingenuo e manovrabile.

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14 febbraio 2009 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: