Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Per forza di cose uno alla fine dà i numeri…

Incivili & Menefreghisti, non vi sopporto più. Anzi, diciamola tutta…

mi sono rotto

Ho già scritto altre volte dei problemi che causano i furboni che parcheggiano nell’Area di Carico/Scarico posta davanti all’azienda e segnalata dalle strisce gialle e dal cartello di sosta vietata che, ovviamente, è totalmente disatteso.

di Francesco Mignano

di Francesco Mignano

Purtroppo quella di chiamare i vigili è diventata sempre più una possibilità remota, perchè sono pochi (e taluni lavorano poco) e non c’è tempo per dare retta a tutti, grazie anche ad una gestione alquanto farraginosa del vigile di quartiere.

L’ultima volta sono arrivati 36 ore dopo che avevo telefonato ed il bello è che il furbone di turno era appena andato via ovvero aveva lasciato l’auto per 35 ore e non per i soliti 5 minuti(tutte balle, io li fotografo quando li trovo parcheggiati e poi li sputtano con i vigili).

Certo, è comodo parcheggiare in relax, tanto chi saranno mai quei pirla che dovendo caricare/scaricare un camion, utilizzeranno l’area di carico e scarico?

Però certe volte questi pirla che sono qua a lavorare, si rompono le palle, così come i camionisti che scoprono di avere il carico nella parte sbagliate del cassone (visto che non possono parcheggiare, come al solito, sulla destra) e si scazzano anche gli automobilisti che devono aspettare che liberiamo la strada…

Ed ecco i due stronzi quotidiani, uno con una Focus sull’area di carico da stamattina (posizionato ad 1 metro all’inizio, in modo da renderla inutilizzabile) ed un altro con un’Alfa che ha pensato bene di parcheggiare di traverso sul marciapiede, chiudendoci di fatto il passo carraio.

Bè francamente talvolta vorrei avere l’impunità per una mezz’oretta, per poter testare la qualità dei vetri delle suddette auto.

Perchè anche il più pacifico e civile cittadino, avrebbe bisogno di sfogarsi ogni tanto…ma il bello è che poi sarei io il multato…

 

16 commenti su “Per forza di cose uno alla fine dà i numeri…

  1. Bosch
    12 aprile 2011

    Bucagli una ruota……..e affankulo……

  2. Pingback: Se non la civiltà, forse il timore della rimozione? « Paoblog

  3. Paoblog
    6 giugno 2011

    Il solito imbecille ha parcheggiato nell’area di carico/scarico, nonostante numerosi biglietti con la richiesta di non farlo, che noi dobbiamo lavorare.. e questo lo fa solo perchè si fa prima a parcheggiare, come se io ad esempio non dovessi parcheggiare quando arrivo alla mattina… (notare che non la mette sul passo carraio del palazzo dove lavora)

    per l’ennesima volta ho chiamato i vigili, prendendo subito la linea e quando ho detto che era un habitueè, l’operatore mi ha chiesto di attendere 30 minuti e poi richiamare. fortuna vuole che ho ribeccato lo stesso operatore che mi ha detto: ah, l’avevo presa io. E’ ancora lì, allora visto che è un habitueè, niente storie, sollecito anche il carro e lo si porta via, che diamine.

    a momenti si arrabbiava più di me… 😀

    e FINALMENTE oggi sono usciti i vigili … la macchina si è piazzata dietro al furbo che, vai a sapere il perchè, è arrivato 60 secondi (giuro) prima che arrivasse il carro per la rimozione…

    ora gli hanno chiesto patente e libretto, per cui mi auspico che si becchi una multa che gli insegni a stare al mondo…

    e forse gli fanno pagare pure l’uscita del carro attrezzi, dato che gli hanno fatto firmare un qualcosa… 😉

    P.S. notare che l’ultimo biglietto lo ha tenuto in macchina ed il giorno dopo lo ha appoggiato sul nostro contatore del gas, come a dire: faccio quello che voglio.,..

  4. Pingback: Quando ci vuole, lo si fa: Un grazie ai vigili « Paoblog

  5. Pingback: Sosta sulle aiuole, multe dai ranger « Paoblog

  6. Pingback: A Mestre, il cacciatore di auto abusive sulle piste ciclabili « Paoblog

  7. Pingback: Pensionato investito da un Suv ovvero da un automobilista incivile « Paoblog

  8. Pingback: Le persone civili esistono… « Paoblog

  9. Pingback: A Roma le colonnine di ricarica dell’Enel, ma… « Paoblog

  10. Pingback: Scaricare un camion in sicurezza: si può fare di meglio… « Paoblog

  11. Pingback: Un altro automobilista incivile nel DNA « Paoblog

  12. Pingback: Se al super abbandoni il carrello dove capita ed incontri uno stufo del menefreghismo… « Paoblog

  13. Pingback: Io parcheggio sull’angolo, fallo anche tu; e per non negarci niente… « Paoblog

  14. Pingback: Arriva la Cosap e ci alleggerisce di qualche centinaio di € …. « Paoblog

  15. Pingback: Se l’Amsa pulisce dove c’è pulito e poi… | Paoblog

  16. Pingback: Polizia municipale a Milano: pattuglie dimezzate | Paoblog

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: