Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Non si può morire la notte di Natale

di Enrico Ruggeri

Dalai Editore – Pagg. 153 – € 13,90 > lo vendo ad € 6,00 + spese spedizione

bp-big-121108155015357

Trama: Giorgio Sala è un uomo che al successo professionale non ha saputo coniugare una vera vita affettiva. La notte di una vigilia di Natale tenta il suicidio sparandosi a una tempia. O almeno così stabilisce l’inchiesta. Giorgio, però, che è sopravvissuto ma è rimasto infermo e momentaneamente incapace di parlare, non è mai stato nemmeno sfiorato dall’idea di uccidersi. E comincia a indagare mentalmente per scoprire chi ha cercato di eliminarlo e perché.

Letto da: Paolo

Opinione personale: Questo libro lo ha comprato la Signora K, ma sono stato io a leggerlo per primo. L’idea su cui si basa la storia non è male, ma diventa ridondante e ripetitiva; francamente lo avrei visto meglio come racconto (lungo) piuttosto che in questa forma.

La soluzione del giallo non mi ha convinto troppo e l’epilogo…non dico nulla per non rovinare la lettura, diciamo che è spiazzante anche se in realtà lo avevo intuito.

Si legge, ma non mi ha entusiasmato, di sicuro 13,90 € li ritengo troppi, meglio aspettare che arrivi in versione economica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 febbraio 2013 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni, Libri usati (poco) in vendita con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: