Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Giallo panettone

Racconti di: Angela Capobianchi, Alfredo Colitto, Valeria Corciolani, Alessandro Defilippi, Marcello Fois, Francesco Guccini, Loriano Macchiavelli, Gianfranco Nerozzi, Marcello Simoni, Sandro Toni.

Mondadori – Pagg. 251 – € 18,00 venduto

download (8)

Trama: Nove storie gialle. Nove storie che ruotano attorno a un alimento, un ingrediente, una ricetta segreta. Gli autori dei racconti raccolti in questo volume ci conducono attraverso tutte le emozioni legate al cibo, all’arte di prepararlo, alla gioia di condividerlo, e al tempo stesso affondano con maestria la lama della narrazione in quella piccola crepa, in quello slittamento sinistro che spesso si accompagna al piacere dei sensi.

Dagli Appennini dove si macella il maiale in brumose giornate invernali fino al lontano Sudamerica dove le piantagioni di caffè nascondono un segreto, da una lucente cipolla di Tropea a un calice di vino fruttato, ogni momento di questo banchetto letterario riserva ai commensali una sorpresa inquietante.

In tutti e nove questi racconti la tensione si con-densa in un momento dell’anno molto speciale: il Natale, che con il suo carico di attese, desideri, sentimenti forti finisce spesso per spingere anche le persone più insospettabili a uscire dai binari della normalità.

Pagine deliziosamente feroci, che trovano il loro suggello nelle parole di Wodehouse citate da Luca Crovi nella sua introduzione: atten-zione, perché “il Natale ci azzannerà presto alla gola”.

Letto da: Paolo

Opinione personale: Come tutte le raccolte di racconti, va da sè che ci siano delle preferenze e qualche storia non mi sia piaciuta molto, ma è tutto soggettivo; non posso però non far trasparire il piacere di aver ritrovato, nel primo racconto, l’Ispettore Poiana protagonista a suo tempo di Malastagione, uno dei migliori libri letti nel 2011.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: