Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Al volante, scrivere sms può uccidere; guarda il video del regista Werner Herzog

Fonte:  Francesco Mignano Comunicazione Visiva.

Fonte: Francesco Mignano Comunicazione Visiva.

Sul Blog di articoli che trattano i rischi di chi telefona oppure legge/scrive sms ce ne sono parecchi. Ho da sempre un dubbio: serve a qualcosa insistere sull’argomento?

Mi vien da pensare che chi ha uno stile di guida responsabile trovi in questi post delle conferme circa la pericolosità di certi atteggiamenti e chi, invece, guida senza accendere anche il cervello, oltre che il motore, passerà semplicemente oltre, infastidito…

Tuttavia si dice che la goccia scava la roccia, per cui insisto, anche perchè ho toccato con mano il cambio (in meglio) di atteggiamento, da parte di alcune persone.

Su SicurAuto ho letto di questo film di Herzog sugli incidenti stradali, prodotto da AT&T, con il quale denuncia apertamente il fatto che guidare col cellulare in mano è pericolosissimo, oltre che proibito e (in teoria) sanzionato.

Il film-documentario s’intitola “From One Second To The Next” e racconta di quattro sinistri, causati dalla guida col cellulare in mano: una distrazione fatale; strutturato su una serie di interviste, racconta quattro incidenti stradali attraverso parole e immagini delle vittime e dei responsabili

Solo per fare due esempi, ecco la vicenda di Xzavier, un bambino che è stato travolto da un’auto ed è rimasto paralizzato; oppure la famiglia Amish, investita da Chandler che stava scrivendo “Ti amo” alla sua donna.

(Dovrebbe esserci una versione sottotitolata, ma non l’ho trovata; nel caso qualcuno avesse una dritta in merito. 🙂 )

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 agosto 2013 da in Consumatori & Utenti con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: