Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Plastica: presente in piccoli pezzi in pesci, molluschi e sale

in sintesi un articolo che leggo su Il Fatto Alimentare che integro con il precedente post > Forse non lo sai, ma quasi tutti gli uccelli marini del mondo mangiano plastica…

Fibre-di-plastica-nei-grandi-Laghi-è-allarme

La microplastica che contamina pesci e molluschi, si ritrova anche nel sale marino, almeno in Cina.

L’hanno rilevata i ricercatori della Donghua University di Shanghai andando a verificarne la presenza nel sale normalmente venduto al supermercato.

Come raccontano su Environmental Science & Technology, i ricercatori hanno preso vari campioni di 15 tra i marchi più diffusi di sale proveniente dal mare, dai laghi e di roccia, per verificare la concentrazione di particelle di plastica per chilo di prodotto.

Hanno così scoperto che se il sale di roccia (che di solito si estrae da grotte e giacimenti sotterranei) ne contiene tra 7 e 204 particelle per chilo, quello di lago tra 43 e 364, quello di mare ne accumula tra le 550 e i 681 per chilo, e di molti tipi diversi.

lettura integrale dell’articolo qui: Plastica: presente in piccoli pezzi in pesci, molluschi e sale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: