Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

La Svezia inventa l’auto elettrica … di legno

Un team di ricerca svedese ha progettato la prima auto elettrica con tetto solare e batteria al litio… di legno. In pratica, la fibra di carbonio ottenuta a partire dalla lignina compone il tetto fotovoltaico e gli anodi della batteria.

I ricercatori sostengono che si tratti di un’idea innovativa; la fibra di carbonio ricavata dalla lignina è un materiale estremamente leggero.

Questo permetterebbe all’auto di ridurre il peso complessivo – una delle pecche delle auto elettriche al momento – aumentando di conseguenza l’autonomia senza dover montare una batteria più grande e costosa. Inoltre, la lignina si può ricavare facilmente, essendo un sottoprodotto della fabbricazione della carta.

BMW ha speso una fortuna in via di sviluppo un telaio in fibra di carbonio per la sua berlina i3. Se avesse utilizzato fibra di carbonio da lignina, secondo i ricercatori, la i3 costerebbe meno e peserebbe ancora meno.

Il vantaggio ambientale dei componenti ottenuti a partire da questo polimero (oltre a quello, indiretto, di ridurre il peso e dunque i consumi) è la loro riciclabilità.

La fibra di carbonio tradizionale non presenta caratteristiche di sostenibilità pari a quelle del legno, mentre quella utilizzata per quest’auto elettrica vi si avvicina molto di più. Il progetto è iniziato con la ricerca di elettrodi a base di lignina per le batterie agli ioni di litio.

La ricerca è stata finanziata dalla Swedish Energy Agency e ha visto la collaborazione dell’istituto di ricerca svedese Innventia e del gruppo di ricerca Swerea, che lavora sui temi del rinnovamento industriale e dello sviluppo sostenibile.

Lettura integrale qui: La Svezia inventa l’auto elettrica di legno

3 commenti su “La Svezia inventa l’auto elettrica … di legno

  1. £@
    25 febbraio 2016

    Complimenti per l’idea.
    Ma una cosa non l’ho capita… il nuovo materiale è per la batteria, la vettura o per il pannello solare sul tetto?

    Perchè all’inizio sembra che faccia parte delle batterie, poi usando la bmw i3 come esermpio sembra che faccia parte della struttura della vettura, e in mezzo da qualche parte sembra che faccia parte del tetto-solare…
    boh?
    Nememno l’alticolo originale su rinnovabili.it lo spiega, anzi sono identici.
    😦

    • £@
      25 febbraio 2016

      non sara’ per tutti e 3??

    • paoblog
      25 febbraio 2016

      l’articolo è, in sintesi, quello di Rinnovabili.it e da quello che hop capito io il materiale è utilizzato per le batterie e per il tetto:

      | la fibra di carbonio ottenuta a partire dalla lignina compone il tetto fotovoltaico e gli anodi della batteria. |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: