Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Questa mi mancava: la finta mail di Enel con virus inviata alla Pec

virus-informatici

Della falsa mail Enel con virus allegato sappiamo tutto, (leggi: Occhio alle email con le finte bollette di Enel), ma ecco che oggi mi è arrivata all’indirizzo Pec dell’azienda.

I segnali che invitano ad una certa attenzione ci sono, in primis il fatto che il messaggio sia stato identificato come anomalo, in quanto proveniente da un indirizzo mail normale ed in seconda battuta il Codice Fiscale farlocco che appare nell’anteprima del messaggio, tuttavia è ovvio che sia più facile cadere in errore, dato che in genere all’indirizzo Pec si ricevono solo comunicazioni istituzionali.

Screenshot 2016-03-04 15.22.05

 

leggi anche questo post riassuntivo: Virus Cryptolocker, attenti alle (false) mail da Telecom

 

Un commento su “Questa mi mancava: la finta mail di Enel con virus inviata alla Pec

  1. il Testimone
    4 marzo 2016

    Questa è pericolosa, a me arrivano realmente le bollette Enel (vere) nella pec, ottima segnalazione, se preso e distratto poteva ingannare…

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: