Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: In volo oltre

2906553

Fulvio non vede Mario da anni, anni in cui ha viaggiato per il mondo rincorrendo ogni sorta di avventura.

Sa che Mario, oltre a continuare a volare, è diventato anche uno chef stimato, conosciuto ed eclettico e anche uno scrittore, come dice lui, per vocazione ed è questo il motivo per cui Fulvio, presentandosi a casa sua in una sera d’inverno, vuole affidargli i suoi ricordi, le sue avventure e riscrivere la propria vita attraverso i nuovi occhi di un malato che ha sconfitto la malattia.

Mario, dopo averci pensato su per una notte insonne, decide di accettare con entusiasmo la sfida, stimolato dalla possibilità di raccontare la storia di un uomo con un passato avventuroso e che per di più sembra aver sconfitto il più temibile dei mali.

Mario trascura il suo lavoro per dedicarsi a Fulvio che racconta, racconta, cercando di non farsi sfuggire alcun particolare, alcuna sfumatura, alcuna emozione.

Sono settimane frenetiche, di lavoro febbrile, rese tali dall’imminente rientro di Fulvio in Messico, dove nel frattempo si è riparato mettendo al mondo un figlio che ora reclama il suo papà.

Ma una mattina succede qualcosa che cambierà drasticamente il rapporto tra i due. Di fronte alla richiesta dell’amico di poter visitare il reparto presso il quale Fulvio era stato operato, Mario si accorge però che la verità è un altra ed è ben più crudele: Fulvio, nel più rigido riserbo, è ritornato in Italia per riprendere le cure in seguito alla ricomparsa del tumore. Glioblastoma di terzo livello.

La sua prognosi, sei mesi un anno al massimo. Nei primi giorni dopo aver appreso la verità, Mario, sta male, non mangia, non dorme, non riesce a darsi tregua.

Ma poco a poco, il desiderio di vedere il libro finito prevale e la realtà quotidiana si alterna a pagine fitte di righe, in susseguirsi di dialoghi intimi che si spingono ai confini di ciò che l’uomo può comprendere, di ciò che può accettare, nella totale condivisione di una condizione, di un pezzo importante di strada e di cielo.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 7 aprile 2016 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: