Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un bavaglio di olio di palma – Veleni nel Piatto

Come segnalato ieri da Roberto La Pira su Il Fatto Alimentare:

Un’associazione di docenti universitari chiede la censura di un collega  perché ha espresso un parere critico sull’olio di palma.

Stiamo parlando del Sistal che accusa Antonello Paparella – docente di microbiologia degli alimenti  e presidente del corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari dell’Università degli Studi di Teramo – di non  avere  titoli per parlare  di prodotti alimentari  in programmi Rai come Geo & Geo perché  non sono temi microbiologici. 

Contro la singolare proposta della Sistal nei confronti di Antonello Paparella, il giornalista Alessandro Gaeta di Rai 1 invita a spedire una mail alla presidentessa Mara Fiorenza Caboni manifestando il dissenso.  L’indirizzo della Sistal è info@sistal.org.

censura1

L’inchiesta “Veleni nel piatto” continua a far discutere e a far arrabbiare chi si è sentito chiamato in causa.

L’ultimo attacco, proprio mentre la grande industria alimentare ha lanciato una campagna pubblicitaria senza precedenti a favore dell’olio di palma, ha per obbiettivo Antonello Paparella, microbiologo alimentare dell’Università di Teramo che contro il famigerato grasso vegetale si è speso più di tanti altri cattedratici.

L’accusa contro il professore di Teramo è racchiusa in questo brano di Veleni nel piatto: Eugenio Del Toma diabetologo da sempre vicino alle ragioni dell’industria alimentare difende l’olio di palma con un semplice Suvvia! Basta limitarsi!, Antonello Paparella lo contrasta da vero esperto di alimentazione criticandone alla base il suo utilizzo.

continua la lettura qui: Un bavaglio di olio di palma – Veleni nel Piatto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: