Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

L’allarme di Foodwatch: oli minerali nei Babbo Natale di cioccolato

Quindici Babbo Natale su venti contaminati da idrocarburi degli oli minerali.

Come ogni anno la ong Foodwatch ha passato in rassegna le tipiche confezioni natalizie – incluse quelle di grandi marchi come Lindt, Ferrero e Milka – scoprendo che nella maggior parte dei casi Moah e Mosh, i due tipi di idrocarburi degli oli minerali, migrano dagli imballaggi al prodotto.

La notizia rassicurante è che il livello di contaminazione è diminuito rispetto agli anni precedenti, segno della crescente attenzione delle aziende.

Nella infografica che segue i risultati dei prodotti che troviamo in vendita anche nel nostro Paese.

Fonte: L’allarme di Foodwatch: oli minerali nei Babbo Natale di cioccolato | il Test – Salvagente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: