Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Influenza aviaria: primo caso in un allevamento italiano in provincia di Venezia

lente alimentiIl 21 gennaio, il Centro di Referenza Nazionale per l’influenza aviaria dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie ha confermato la positività per un virus influenzale tipo A, sottotipo H5N8, in campioni prelevati da tacchini di un allevamento industriale a Giare di Mira, in provincia di Venezia.

Il 23 gennaio, il virus è stato caratterizzato come influenza aviaria ad alta patogenicità. Va detto che, allo stato attuale, l’epidemia interessa esclusivamente gli uccelli selvatici e di allevamento.

Il rischio di contagio per l’uomo è bassissimo e potrebbe riguardare, solo gli operatori che lavorano negli allevamenti.

Si ricorda che l’influenza aviaria non comporta il contagio della carne di pollo e di altri avicoli e, pertanto, il consumo di prodotti avicoli è del tutto sicuro.

Fonte & dettagli: Influenza aviaria: primo caso in un allevamento italiano in provincia di Venezia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: