Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Methylisothiazolinone: via da salviette umidificate e creme

Dal 12 febbraio non è più possibile utilizzare nei cosmetici senza risciacquo il methylisothiazolinone (Mit): si tratta di un conservante che l’industria ha inserito nelle formulazioni cosmetiche dopo che i parabeni sono stati accusati di essere perturbatori endocrini.

Dunque, attenzione alla lista degli ingredienti di creme e salviette umidificanti: non devo contenere la sostanza.

Per i prodotti a risciacquo, invece, l’Unione europea ha stabilito un limite massimo di concentrazione fissandolo allo 0,01%.

La decisione dell’Unione Europea – contenuta nel regolamento 2016/1198 – si basa sulle valutazioni del Consiglio sui prodotti cosmetici che ha concluso sostenendo che:

“i dati clinici attualmente disponibili indicano che una concentrazione di 100 ppm di metilisotiazolinone nei prodotti cosmetici non è sicura per il consumatore.

Per i prodotti cosmetici da non sciacquare, comprese le salviette umidificate, non sono state dimostrate in modo adeguato concentrazioni sicure di metilisotiazolinone per quanto riguarda l’induzione o l’elicitazione di allergia da contatto“.

Fonte: Methylisothiazolinone: via da salviette umidificate e creme | il Test – Salvagente

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: