Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Scarseggiano le uova: scaffali mezzi vuoti in molti supermercati, causa Fipronil

In Europa centinaia di allevamenti sono vuoti, in attesa delle operazioni necessarie per decontaminare i capannoni dal fipronil.

Purtroppo il lavoro di pulizia richiede 1-2 mesi perché il composto, nonostante un livello tossicità molto basso, ha una persistenza elevata, per cui alla fine del trattamento di decontaminazione c’è anche il rischio di non risolvere il problema.

La questione non riguarda solo l’Italia, secondo il sistema di allerta rapido alimentare europeo (Rasff) dal 21 luglio ad oggi gli interventi e le notifiche collegate al fipronil rilevate da Bruxelles sono state 694 e hanno coinvolto 58 nazioni!

Abbiamo chiesto i motivi di questa crisi alle catene dei supermercati, che hanno preferito glissare. Solo Coop ha ammesso problemi di approvvigionamento a causa del fipronil e dell’influenza aviaria.

Fonte & lettura integrale qui: http://www.ilfattoalimentare.it/uova-scaffali-vuoti.html

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31 ottobre 2017 da in Alimentazione, Cucina & Ristoranti, Consumatori & Utenti con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: