Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Si vede che sono fatto male io e “sprecare è bello”…

Mi chiedo perchè sia così difficile entrare nell’ottica che “sprecare è stupido” …

Poco prima di Natale in azienda avevamo bisogno di fare una lavorazione che richiedeva il raffreddamento rapido di alcuni particolari, per cui in due vasche sono stati preparati circa 150 litri di acqua (potabile, va da sè…) che dopo l’uso non risulta sporca o contaminata da agenti esterni, per cui buttare nel tombino 150 litri di acqua pulita mi sembrava una fesseria.

Le ho lasciate in cortile, all’aperto, in modo da raccogliere anche eventuale acqua piovana (si, come no… 😦 ) con l’intento di utilizzare l’acqua per eventuali necessità, come infatti è successo alcuni giorni fa e 75 litri li abbiamo usati.

Ora, ci credereste che dipendenti (e non solo!) mi avranno chiesto almeno 10 volte “perchè non buttarla?”

Ma non solo, oggi “sono pure stato informato” 😀 che lasciando lì la vasca, in caso di pioggia sarebbe entrata l’acqua piovana… ma và?

E che male fa raccogliere l’acqua piovana piuttosto che disperderla?

Ed infatti poco fa sono uscito in cortile ed ecco che la vasca è stata coperta, in modo che non entrasse l’acqua in caso di pioggia…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: