Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: La bugia perfetta

di Emily Elgar

Time Crime – Pagg. 384   – € 14,90

Trama: Quando Cassie Jensen arriva nel reparto di terapia intensiva al St Catherine’s Hospital, Alice Marlowe, l’infermiera che si occupa delle sue cure, ne rimane inspiegabilmente affascinata. Quella fragile donna è stata trovata gravemente ferita in un canale lungo la strada, investita da un’auto pirata, ma il suo cuore nasconde qualcosa di tormentato e oscuro.

Nello stesso reparto, Frank Ashcroft ha appena riaperto gli occhi dopo due mesi di coma. Solo un riflesso nervoso, pensano i medici, ma Alice è convinta che il paziente percepisca e comprenda quanto gli accade intorno. È Frank l’unico testimone dei dialoghi tra Cassie e le persone che vanno a trovarla.

È lui a ricostruire nella propria coscienza, ora di nuovo vigile, un quadro di rancori, ossessioni morbose, rapporti familiari deteriorati, e a mettere insieme gli elementi che potrebbero far luce su quanto è accaduto a Cassie quella notte, sul ciglio di quella strada.

Ed è Frank l’unico custode di un pericoloso segreto. Ma Frank è paralizzato nel suo letto, del tutto incapace di comunicare…

Letto da: Rosaria V.

Opinione personale: Thriller psicologico, molto coinvolgente, una lettura originale e accattivante.
Franck, Cassie e Alice, raccontano la storia direttamente, ognuno dal proprio punto di vista. Cassie, vittima di uno sfortunato incidente, causato forse da un pirata della strada, si ritrova in ospedale, in gravi condizioni.

Franck, un uomo che si risveglia dal coma, apparentemente irreversibile, dopo due mesi, niente altro che leggeri movimenti, degli occhi, riflessi nervosi, dicono i medici, ma lui adesso può ascoltare, anche se nessuno lo sa.

Alice un’infermiera, che si prende cura di loro, un persona buona, altruista molto intuitiva, che si affeziona raccontando loro il suo vissuto e i suoi dolori, a modo suo inizia ad indagare, nelle loro vite, per scoprire la verità, perché in questa storia tutti mentono e nascondono segreti…niente è come sembra.

Facendo riferimento ai parametri che usa Paoblog, nella mia classifica personale gli assegno un Buono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 gennaio 2018 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: