Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

La fatturazione elettronica va a singhiozzo, ma forse DocEasy ci mette del suo…

Articolo aggiornato dopo la pubblicazione

La seconda parte del post la trovi qui:  Fatturazione elettronica & DocEasy/parte 2

Nei giorni scorsi ho pubblicato il post Ed eccomi alle prese con la fatturazione elettronica… nel quale raccontavo i primi intoppi con la fatturazione elettronica ed oggi sono costretto a tornare sull’argomento.

Al 9 gennaio ho inviato 2 fatture e so per certo, come già spiegato, che una sarà scartata/rifiutata per un mio errore; l’altra invece dopo alcuni giorni è stata consegnata al destinatario.

Secondo me la gestione digitale della fatturazione dovrebbe avere tempi molto rapidi, per cui mi sembra troppo dover attendere 3 o 4 giorni perchè la consegna di una fattura corretta vada a buon fine.

Trovo però inaccettabile che al 17 gennaio ancora non vi sia stato alcun esito per la fattura “sbagliata” inviata al 9 gennaio; questo perchè sino a che non riceverò la notifica di scarto non potrò intervenire in merito ed emettere la fattura corretta.

(Aggiornamento: Strano, ma vero, nonostante l’assenza del Codice univoco e/o Pec, la fattura risulta consegnata al destinatario.)

Comunque sia il problema della lentezza del procedimento resta e se inizialmente ho attribuito la colpa allo Sdi, fidandomi di quanto comunicato da DocEasy (vedi sotto), un commento ricevuto oggi (grazie a Stefania) mi fa dubitare della verità di quanto affermato.

A prescindere da ciò, ho inviato una richiesta di informazioni al 17 gennaio e mi ritrovo al 23 gennaio senza uno straccio di risposta, anzi, la richiesta (ticket) risulta in perenne elaborazione.

Il contatore delle fatture presente sul cruscotto (dashboard) risulta disattivato (perchè? non si sa).

Ad oggi il flusso di fatture inviate è esiguo, ma resta il fatto che ad esempio una fattura inviata al 16 gennaio sia ancora in un limbo.

Quella che segue è la comunicazione (in sintesi), inviata il 17 gennaio da DocEasy, che attribuisce le colpe all’Agenzia delle Entrate, anche se a questo punto ho qualche dubbio sul fatto che sia vero.

Segnalazione ulteriore disservizio SdI

Gentile Cliente/Partner,

a seguito di numerose segnalazioni ricevute in questi ultimi giorni, abbiamo condotto un’approfondita analisi dei flussi di comunicazione tra DocEasy e SdI, rilevando che i problemi di aggiornamento degli stati fatture nel portale DocEasy, compreso anche la ricezione di fatture passive, sono esclusivamente riferibili a disservizi del Sistema di Interscambio (documentati dai report che Sogei rilascia periodicamente alla nostra Società).

Aggiornamento del 23 gennaio 2019 – Arriva una nuova comunicazione da parte di DocEasy:

A seguito di un intenso traffico verso i nostri server negli ultimi giorni si sono verificati rallentamenti sul sistema di autenticazione che in alcuni casi impedisce l’accesso all’applicazione WEB.

Siamo spiacenti per l’accaduto e vi rassicuriamo che stiamo lavorando alacremente con il massimo sforzo per ripristinare il servizio.

Vi sottolineiamo che tutto il traffico in uscita ed entrata da SdI viene continuamente monitorato, pertanto tutte le fatture attive e passive ricevute nella piattaforma sono puntualmente gestite senza alcuna perdita di dati.

Intenso traffico?

Avranno migliaia di clienti e tutti avranno fatture da inviare e ricevere, ci credo che il traffico è intenso, ma è anche prevedibile!

Aggiornamento del 26 gennaio 2019: Dopo aver atteso altri due giorni per vedere se le cose si sbloccavano, ieri ho scritto un’email all’azienda partner di NTS che, alla fine dei giochi, è il mio primo referente quando si parla di Business ed applicazioni integrate.

Ho riassunto quanto scritto nel post ed aggiunto alcune considerazioni personali e ieri pomeriggio mi ha chiamato il titolare che pur rassicurandomi circa l’effettivo invio delle fatture a Sdi, ha ammesso alcune criticità.

1 – Secondo quanto gli hanno detto i vertici di DocEasy che conosce da tempo, ci sono problemi in ricezione da parte di Sdi, ma da attribuire a loro, ma resta il fatto che l’utente è disorientato da fatture che arrivano nel cassetto fiscale, ma delle quali non si ha nessuna notifica. Ha affermato che in questi giorni ci sono numerose riunioni fra Sogei e DocEasy che dovrebbero portare a risultati nel giro di qualche giorno.

2 – La piattaforma di DocEasy ha una ristrutturazione in corso per ovviare ad alcune problematiche (che quindi ci sono 😉 )

3 – A quanto pare fino a dicembre avevano 30.000 clienti , ma nelle prime settimane di gennaio se ne sono aggiunti 60.000, il che ha creato dei problemi. Secondo me, però, se prendi più lavoro di quello che riesci a fare, il problema è anche tuo che sopravvaluti le tue capacità operative.

4 – L’assistenza, punto veramente dolente visto che esiste, ma in pratica non risponde nessuno. In questo caso è emerso che DocEasy ha sottovalutato che l’impatto delle nuove procedure della fatturazione elettronica avrebbe portato a numerose richieste di informazioni e/o segnalazioni di criticità.

Come mi diceva il titolare del’azienda, l’errore di fondo è stato quello di prendere in carico tutte le richieste di assistenza invece che delegarle alle varie aziende partner, in modo che potessero prenderle in esame e fare da filtro, risolvendo le piccole cose in prima persona ed inviando poi a DocEasy solo le richieste di loro pertinenza.

Non ci hanno pensato (e secondo me è una grave errore) e quindi nelle prime due settimane di gennaio si sono ritrovati con 40.000 ticket, numero veramente ingestibile, ma il loro problema di sottovalutazione di fatto è un nostro problema, per cui paghiamo un servizio che zoppica (quali che siano le responsabilità) e per il quale non c’è assistenza.

In conclusione, nel giro di una settimana le cose dovrebbero risolversi. Speriamo…

Da parte mia suggerisco agli utenti di scrivere alle aziende che hanno seguito l’installazione di DocEasy un’email di protesta, dettagliate ed argomentata, senza polemiche inutili.

Protestare civilmente serve sempre ed in ogni caso fissa dei paletti precisi per eventuali azioni da intraprendere se le cose non andassero per il verso giusto.

La considerazione finale resta quella espressa in molti post degli ultimi giorni ovvero nel mondo del lavoro si lavora spesso in maniera approssimata e/o sottovalutando le criticità che, in un cambio di modalità di fatturazione come quello in atto, era ben più che prevedibile.

La seconda parte del post la trovi qui:  Fatturazione elettronica & DocEasy/parte 2

P.S. Veramente ridicola l’interfaccia, fatta in modo tale da rendere impossibile leggere il nome dell’azienda che ti ha mandato la fattura. O mi permetti di regolare la larghezza delle colonne oppure imposti diversamente il tutto.

 

13 commenti su “La fatturazione elettronica va a singhiozzo, ma forse DocEasy ci mette del suo…

  1. Stefania
    22 gennaio 2019

    Putroppo anch’io ho gli stessi problemi. Ma ho potuto rilevare confrontandomi con colleghi che il problema non è l’Agenzia delle Entrate, ma Doc Easy che sta scaricando le proprie responsabilità.

    Il loro sistema non funziona, è spesso bloccato e lentissimo. Non rispondono alle richieste di supporto, non avvisano in caso di manutenzione……

    Servizi molto più economici (Aruba per esempio) funzionano alla perfezione e gli esiti arrivano in maniera rapidissima!

    Noi abbiamo l’ufficio “inchiodato” per colpa di questi signori che si permettono anche di scaricare le responsabilità sull’Amministraizone fiscale.

    Molti fornitori ci hanno inviato fatture, hanno già l’esito di consegna, nel mio cassetto fiscale le fatture le vedo, ma da Doc Easy niente!

    Le fatture che abbiamo emesso sono già arrivate al cliente ma da Doc Easy nessuna conferma! Sto seriamente pensando di disdire e cambiare servizio

    • paoblog
      22 gennaio 2019

      Nel mio caso ho il problema che DocEasy è integrato nel mio programma gestionale, tuttavia se le cose non si risolvono nel giro di qualche mese, bisognerà fare la valutazioni del caso.

      Di certo alle segnalazioni non rispondono il che la dice lunga sulla capacità di lavorare.

    • paoblog
      22 gennaio 2019

      Grazie, ho anche aggiornato il post sulla base delle tue informazioni

  2. Stefania
    22 gennaio 2019

    Anche per me Doc Easy è integrato nel gestionale, purtroppo! Quindi cambiare sarà complicato, ma non possiamo certo continuare a lavorare così.

    • paoblog
      22 gennaio 2019

      giusto per curiosità, il gestionale è Business della NTS?

      • sara
        7 febbraio 2019

        anch’io ho problemi con il gestionale e doc easy e il gestionale è NTS

  3. Pina
    22 gennaio 2019

    Buonasera,
    Mi aggiungo alla discussione confermando tutto quanto scritto sopra.

    Nel mio caso il software integrato è proprio Business di Nts, non mi hanno mai risposto e DocEasy non funziona ormai dal 9 di Gennaio, mancano le fatture ricevute, le fatture emesse non si sa che fine fanno e che esito abbiano, anzi per una ho ricevuto da DocEasy una mail con allegato la ricevuta di scarto ma su DocEasy risulta correttamente inviata.

    Si avvicina il 31 Gennaio e la situazione sta diventando insostenibile….

    • paoblog
      23 gennaio 2019

      Non che ci risolva il problema, ma questo scambio di informazioni fra utenti lo ritengo utile.

      Ieri la novità sul Cruscotto (dashboard) ovvero il contatore non funziona più e non si capisce il perchè.

      La richiesta (ticket) di informazioni sulla gestione della fattura che pensavo errata è stata inviata al 17 gennaio. Siamo al 23 e risulta sempre in elaborazione; fortuna vuole che la cosa si sia risolta “da sola”, ma se avessi avuto un’emergenza reale da risolvere?

      Per ora non ho molte fatture da gestire, tuttavia solo 3 di quelle inviate risultano Consegnate… le altre sono in un limbo… anche da 7 giorni.

      Di chiunque sia la colpa, così non va bene.

      Essendo un sistema integrato a Business, la cosa mi innervosisce parecchio in quanto tempo che cambiare non sarà facile.

  4. L.B.
    23 gennaio 2019

    Doceasy è spesso bloccato e sempre lentissimo.

  5. Paoblog
    25 gennaio 2019

    domani segue aggiornamento.. oggi non ho tempo

  6. A.A.
    28 gennaio 2019

    Imbarazzato ed arrabbiato. Ho suggerito il sistema a 50 mie clienti fidandomi della mia softwarehouse storica che, avendolo integrato, mi suggeriva di utilizzare loro per un accesso diretto alle fatture dei clienti. .

    Ho dovuto inviare diffida ad adempiere. Chiaramente nessun riscontro alla pec, figuriamoci ai ticket.

    Credo che questa cattiva pianificazione gli costerà non poco in termini di richiesta danni e clienti persi.

  7. PAOLA ROSSATO
    29 gennaio 2019

    Purtroppo ad oggi 29 gennaio 2019 non riesco a vedere nè a compilare le fatture e ciò mi sta proprio arrecando grosse difficoltà sia con i miei Clienti sia con i Fornitori dei quali non vedo le fatture. e il 16 febbraio c’è la scadenza IVA …..

    Servizio Clienti inesistente; è in difficoltà anche il mio Commercialista che ha scelto questa piattaforma per tutti i Clienti onde evitare problemi……..pazzesco!

  8. Sara
    4 febbraio 2019

    Doceasy integrato con il gestionale di NTS e da 2 settimane che non riesco né a caricare ne a scaricare in automatico le fatture, nts ha detto che il problema è di doceasy.

    Mi sono dovuta attivare a caricare e scaricare manualmente le fatture dal sito per poter lavorare.

    A sto punto e soprattutto senza aver risposte da ambo le parti potremmo fare una class action.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: