Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Un piccolo omicidio di Natale

di Lorna Mitchell Morgan

Lindau – Pagg. 269 – € 19,00 > lo vendo ad € 8,00 + spese di spedizione ordinaria

Clicca QUI per vedere l’elenco degli altri libri in vendita

Trama: Ma chi glielo ha fatto fare a Dylis Hughes di mettersi al volante proprio alla vigilia di Natale? Sì, certo, è una rappresentante di cosmetici e viaggiare fa parte del suo lavoro, ma proprio in quel giorno, e con le previsioni meteo così scoraggianti?

Quando poi si trova intrappolata nella neve, sola, di notte, nella campagna desolata, capisce che non è stata una buona idea. Fortunatamente passa Harry Brown, diretto a casa del vecchio zio per celebrare il Natale, e la invita a unirsi a lui.

Una volta arrivati nell’antico maniero, scoprono una strana situazione. Lo zio è chiuso nella propria stanza, apparentemente malato. La giovane moglie è affabile, ma sembra nascondere qualcosa. I domestici non hanno l’aria di essere dei veri domestici.

Poi, quando una serie di personaggi sembra piombare lì per caso, in cerca di un rifugio dalla tormenta, l’atmosfera si riscalda. Per lo meno fino a notte inoltrata, quando la morte viene a turbare la compagnia.

Una trama intrigante, un’atmosfera misteriosa e personaggi dal passato oscuro aggiungeranno non pochi brividi al nostro Natale.

Letto da: Paolo

Opinione personale: Ho letto una recensione da 5 stelle sul sito di Feltrinelli, tuttavia per quel che mi riguarda si tratta di un giallo basato su un’idea classica, con più persone, estranee fra loro, bloccate in una casa misteriosa e piena di segreti; idea vincente, scritta sicuramente bene, ma secondo me la vicenda è stata tirata un po’ per le lunghe sfociando in una lettura un po’ noiosa.

Nella mia classifica personale gli assegno un Medio.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: