Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

150.000 km. con la Toyota Yaris ibrida

28 febbraio 2015: E’ arrivata la Toyota Yaris ibrida

24 settembre 2021: Sono arrivato al traguardo dei 150.000 km.

Per quanto riguarda il percorso fino a questo punto, conviene leggere i post scritti in questi anni (Clicca QUI).

In sintesi posso dire di non avere mai avuto un problema che esulasse dai normali controlli del tagliando.

Nel 2015 c’è stato un richiamo per un possibile problema alla vaschetta del fluido freni e nel 2017 quello per l’airbag che, peraltro, ha coinvolto decine di milioni di auto nel mondo.

Le pastiglie dei freni sono ancora quelle originali.

Nell’aprile 2021 ho cambiato le gomme estive dopo una percorrenza stimata in 72.000 km. e nel mese di ottobre dovrò sostituire anche le invernali.

L’unica critica è quella legata alla pessima qualità dei fari, sia come illuminazione sia per l’opacizzazione della calotta, tuttavia la Yaris 2021 offre i fari a led e quindi se nel futuro resterò su questo modello, il problema dovrebbe essere risolto.

Il consumo reale complessivo , basato su una percorrenza di 149536 km., è di 24,05 km.lt; nel 2017 ho scaricato l’App Ilpieno2 con la quale tengo traccia dei rifornimenti di benzina e che mi restituisce in tempo reale grafici inerenti ai consumi ed ai costi di utilizzo della Yaris.

Quelli che seguono sono i consumi annuali dal 2019 ad oggi. Quelli del 2018, li trovi QUI.

E’ ovvio che in autostrada l’ibrida non può dare il meglio di sè, tuttavia se si viaggia a velocità costante, sui 110-120 kmh, si possono ottenere medie interessanti – Vedi > Vacanze 2019, tanta autostrada ed il consumo dell’ibrida è di…

Vero è che dipende molto dall’approccio dell’automobilista; se non leggi al meglio il traffico, sfruttanto decelerazione e frenata rigenerativa, oppure, come certi, forzi l’uso dell’elettrico in determinati tratti per poi trovarti con la “batteria” scarica nel traffico, va da sè che non otterrai risultati eccezionali, tuttavia per fare i 14 km. con 1 litro ci devi mettere del tuo ovvero guidare veramente male.

Come detto altre volte, indietro non si torna, per cui la prossima auto sarà ancora ibrida (mi piace molto la Toyota Yaris Cross) oppure elettrica (in questo caso la preferita resta la Hyundai Kona da 64 kWh), ma in questo caso sarà necessario fare valutazioni approfondite, per una serie di ragioni, non solo economiche.

P.S. Al 30 settembre vado a fare il tagliando dei 150.000 km. Se sarà il caso aggiornerò il post.

Tagliando effettuato senza sorprese. Si conferma il vantaggio, per il cliente, della promozione Amico hybrid, che consente un notevole risparmio sulla manutenzione.

Un commento su “150.000 km. con la Toyota Yaris ibrida

  1. alberto
    27 settembre 2021

    mia moglie prosegue con la yaris mentre io ho fatto il salto e sono passato all’elettrico…per fare la sintesi…adesso provo fastidio quando parte il motore termico della yaris (che continua ad essere una macchina adorabile)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: